CONDIVIDI


Diretta sabato 19 novembre

La puntata inizia con i Modà, invitati per presentare il loro nuovo DVD live. Dopo la loro esibizione inizia la sfida tra le tre squadre, quella tra Lidia e la sfidante avverrà più tardi.

Prima esibizione – Il primo a esibirsi è il ballerino della squadra blu, Giuseppe, che balla il suo nuovo cavallo di battaglia contro quello di Josè che ha presentato la coda del “Don Chisciotte”. Il pubblico sembra gradire parecchio entrambi, il primo per il bel visino e le movenze sensuali, il secondo per l’indiscutibile bravura ed eleganza.

Seconda sfida – Claudia, squadra blu, contro Pamela, squadra verde. La prima presenta “La bambola”, la seconda “Cambiare”. “Si è paperizzata verso la fine” commenta Grazia Di Michele dopo l’esibizione di Claudia. “Pamela sta lavorando molto e può dare molto..è molto disciplinata” il commento di Rudy sulla sua allieva.

Terza sfida – Nunzio contro Francesca. Luciano Cannito ha preteso che il ballerino della squadra verde ballasse il suo cavallo di battaglia in pantaloncini “Io non so cosa volevi vedere..” gli chiede Garrison. L’intenzione del maestro è quella di mettere a confronto la bellezza fisica di Francesca, che rispecchia gli standard della danza, e i “difetti” di Nunzio. Il ballerino alla fine dell’esibizione fa un gesto, per volontà di Garrison, il cui significato è “era una passeggiata”. Cannito ci rimane malissimo perché la interpreta come una presa in giro, e (forse) per ripicca dice che sia Nunzio che Veronica stanno occupando abusivamente il loro banco. Ma farsi una risata ogni tanto no? “Siamo adulti” dice Cannito, sicuro? A me verrebbe da dire il contrario, con tutto rispetto.

Quarta sfida – Ottavio contro Gerardo su “Puttin’ on the Ritz”. La canzone sembra fatta su misura per il cantante giallo, la cui esibizione è davvero impeccabile, “è perfetto” commenta la Maionchi. Non si può dire lo stesso su Gerardo che appare alquanto in difficoltà e a disagio nel cantare questo tipo di canzone. Grazia blocca l’esibizione e scatta l’ira di Mara “Allora Gerardo qui dobbiamo capire se dobbiamo farci rompere i c….fino alla fine!” Il pubblico acclama la discografica, non dello stesso avviso Grazia. Ne nasce un furioso battibecco, in particolare Mara non accetta il “quadretto familiare” citato da Grazia e diventa paonazza dal nervoso. Per fortuna in coincidenza (un caso?) Maria manda la pubblicità.

Quinta sfida – Alessandra contro Lidia. “E’ anonima” continua a ribadire Rudy sulla cantante della squadra blu. “Nella nostra squadra ci sono anonimi, paperini..siamo speciali!” commenta la ragazza, “Siamo un magnifico zoo” afferma invece Mara.

Sesta sfida – Yunieska contro Daniele.

Settima sfida – Nicola contro Castelluzzo. Cantano “Salvami” dei Modà.

 Entra in studio Marco Carta che rientrerà nella scuola per lavorare al suo nuovo album.

 Sfida Lidia – La sfidante è Giulia Luzzi “eri quella col cappello vero?” la saluta Maria. A decidere le sorti della sfida viene chiamato il giornalista Luca Dondoni. Cantano prima “Left outside alone” di Anastacia, poi il loro cavallo di battaglia, “Proud Mary” per Giulia e “Rolling in the deep” per Lidia.

 Risultati – Vince Lidia e vince di nuovo la squadra blu. Perde la squadra gialla.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.