Puntata 26 novembre

Prima sfidaAlessia contro Lidia sulle note di “Invece no” di Laura Pausini, brano scelto da Rudy Zerbi per Lidia e imposto ad Alessia. “Troppa rabbia” commenta l’ex discografico riferendosi alla cantante gialla, “Si compensano. Lidia è molto corretta ma poco interpretativa, Alessia è molto sensibile ma poco corretta” il commento di Grazia Di Michele.

Seconda sfida – Passa a due di Cannito, Daniele contro Sergio. Il ballerino verde appare completamente a suo agio in questo ballo, spigliato e sorridente. Non si può dire lo stesso per Sergio, Alessandra Celentano se ne accorge e blocca l’esibizione, ma non è tutto “Per me il tuo percorso ad Amici finisce qui. Ci sono troppe problematiche per te negli altri stili, e qui non c’è il tempo per risolverle. Daniele è stato meglio di te anche dal punto di vista espressivo.” L’unica speranza per il ballerino di rimanere nella scuola è affidata a Cannito e Garrison, che, però, dovrebbero rinunciare a uno dei loro allievi per prenderlo nella loro squadra. Ovviamente la loro risposta è no. Sergio lascia il programma.

Terza sfida – Carlo Alberto contro Claudia nella canzone “What’s up”, brano scelto da Mara Maionchi per Claudia e imposta al cantante giallo. È piuttosto evidente che questo pezzo non sia adatto a lui ma Grazia è ormai totalmente persa per Carlo è afferma il contrario mostrandosi “Beata”. “Grazia è una donna beata, per me ha fatto quello che poteva, non c’entrava niente” commenta Mara. “No, ha fatto molto bene!” le risponde Grazia, “Che bugiardona”.

Si inserisce Carlo Alberto con la sua ormai risaputa altezzosità da cantante già affermato “Secondo me neanche Mara si aspettava che la facessi così”, “Si infatti mi aspettavo di più” lo zittisce la discografica. Un po’ di umiltà non guasta mai. Il “cantante”, forse punto nell’orgoglio, si difende dicendo che loro della squadra gialla sono sempre in mezzo a queste diatribe tra professori. “Come canti non l’ho ancora capito ma che parli e chiacchieri molto sì. Concentrati più sul canto” gli suggerisce Rudy. Due figuracce nel giro di qualche minuto. Complimenti!

Quarta sfida – Francesca contro Veronica nella coreografia con la presa “La morte”. Come c’era da aspettarselo riparte il siparietto tra Cannito e la ballerina verde, nel quale il maestro blu ribadisce la sua posizione “Con quel fisico non puoi fare la ballerina, devi stare in forma” e la ballerina verde la sua “Non mi sono mai sentita in imbarazzo nel fare niente, imbarazzante è lei che fa questi discorsi.”

Quinta sfida – Passo a due di Garrison “Papi”, Yunieska contro Caterina. Entrambe le ballerine appaiono in difficoltà, certo reggere il confronto con Jennifer Lopez è molto difficile, ma tutte e due sembrano esprimere una sensualità piuttosto acerba nei movimenti. Per Garrison la ballerina gialla era fuori tempo.

Sfida dei cantanti gialli – Maria De Filippi commenta la loro scelta dicendo che il programma viene vinto da uno solo non dalla squadra. Lo sfidante è Lorenzo Tognocchi. A giudicare il giornalista Paolo Giordano. Lo sfidante si esibisce il “Smoke gets in your eyes”, poi a turno scendono i cantanti gialli. In diretta vediamo solo l’esibizione di Ottavio e Carlo Alberto.

Risultati e anticipazione – Lorenzo è entrato nella scuola battendo Nicola, la sfida a squadre è stata vinta ancora dai Blu, terza la squadra verde, salva la gialla.

Alessandra Amoroso – Ospite Alessandra Amoroso che si è esibita in “E’ vero che vuoi restare” e promuove il suo nuovo album “Cinque passi in più” in uscita il cinque dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.