CONDIVIDI

È andato in onda alle 14.10, su canale 5, il quinto speciale di Amici 11. Come annunciato dalla padrona di casa Maria De Filippi, questo sarà l’ultimo speciale, dopo il quale  si entrerà nella fase viva del programma con la formazione della classe sabato prossimo (in diretta) e l’inizio della fascia pomeridiana (il day-time) da mercoledì 2 novembre.

Andiamo per ordine. Come già molti di voi sapranno, nel corso delle scorse settimane sono stati fatti degli stages di ballo e di canto che hanno dato modo ai professori di confermare o meno il loro interesse nei confronti dei concorrenti passati durante i quattro speciali.

Da questi ulteriori provini, tra lacrime di delusione e di gioia, sono usciti vinti e vincitori, ma di quest’ultimi, alcuni, hanno potuto tenere la corona di alloro in testa per poco tempo perché in un ulteriore speciale (il quinto appunto), spesso i professori hanno capovolto il loro giudizio positivo e i concorrenti sono stati mandati a casa.

All’incredulità dei ragazzi eliminati, alcuni dei quali arrivavano con i tre si dei professori, guadagnati in uno dei precedenti speciali, e se ne sono andati con tre no, si è aggiunto spesso il disappunto del pubblico che ha fatto capire di aver già individuato i suoi preferiti.

Il primo a presentarsi sul patibolo è stato Raul Sorrenti, piuttosto tranquillo visto che era stato passato con tre si. La situazione si capovolge, viene fermato da Rudy “la salita si fa sempre più irta e qualcuno cade. Per me è no.”

Arriva il momento di Susanna Spiri, salvata da Luciano Cannito nel quarto speciale dopo lo stop di Alessandra Celentano che la considera “molle”. La maestra di danza classica conferma la sua posizione, ma a cambiarla è Cannito “confermo la tua forte personalità ma ci sono persone con cui potrei fare di più rispetto a quanto potrei fare con te”.

È il turno di Alessia Di Francesco, la cantante dai capelli color bomboletta spray e dal modo di vestire piuttosto stravagante. Canta “Sono già solo” dei Modà e viene fermata da Mara Maionchi tra il mormorio di disapprovazione del pubblico “la parte estetica ha superato quello di cui hai parlato prima..amore..passione. Devi imparare qualcosa di più del lato artistico del canto”. La salva Rudy “se conosci il valore della tuta che indosserai nella scuola, io ti aiuto ancora una volta!”

La Celentano conferma il suo no nei confronti del ballerino Marcos Becerra, ma Cannito stavolta non lo salva.

Si rivede anche “paperina” Claudia Casciaro. Come ricorderete la Di Michele aveva considerato il suo timbro un po’ da paperino. Le cose vanno nello stesso identico modo: Grazia la ferma e Mara la salva. “Continuo a dire che non è il suo timbro naturale. Lei non va a fare la spesa con quella voce”, “ma cosa dobbiamo fare le prove al supermercato? Tu sei strana!” risponde la Maionchi che invoca l’aiuto di Rudy per poi mandarceli quasi a quel paese “oh mi avete rotto! A me piace!” passa.

Ritornano anche gli shorts di Eleonora Spadaro che chissà, magari spera di far colpo su Rudy anche stavolta ma, ci dispiace per lei, non è sempre festa. Viene fermata dalla Maionchi, ma Zerbi oggi non si lascia conquistare dalle sue lunghe gambe ben in vista. A casa.

Marco Sorrentino “subisce un accanimento terapeutico” a detta di Mr Rudy spieghiamo perché. Ricordiamo che in un precedente speciale si era presentato con la canzone “preferita” dalla Maionchi “Je suis malade”, oggi pur portandone un’altra viene fermato da Mara a dimostrazione che il problema non era la canzone “il tuo canto è troppo sofferente”, intervene Grazia in sua difesa, sembrerebbe “non era sofferenza ma pathos”.

Sembrerebbe appunto, perché dopo aver fatto la paternale alla Maionchi non lo salva “ma mi hai rotto le balle e neanche lo salvi?”, “mi interessano altre persone” risponde lei. Da qui la frase di Rudy sull’accanimento terapeutico “non è giusto così” aggiunge.

Rudy si scusa con Giulia Gallone e con il pubblico per aver cambiato il suo giudizio da positivo a negativo “mi dispiace, mi sono sbagliato”.

Come Raul Sorrenti, ci sono stati altri concorrenti che pur arrivando con la sicurezza dei tre si sono stati rispediti a casa. È il caso del cantautore Gianluca Giagnorio, fermato da Rudy “ho chiaro che ce ne sono più forti di te” e non salvato né dalla Di Michele né da Mara Maionchi.

Al contrario, altri concorrenti hanno potuto vedere i loro tre si confermati, come: Josè Becerra, Eleonora Mariani, Sergio Nigro, Marco Castelluzzo, Valeria Romitelli e Ottavio De Stefano.

Di seguito potete vedere l’elenco dei 43 concorrenti che entreranno nella scuola di Amici ma,come ha precisato Luca Zanforlin, non ci sarà posto per tutti quindi, tra questi, alcuni andranno a casa. Non è ancora giunto il momento di gioire. Mercoledì 2 novembre inizierà il day-time e potremo assistere ai momenti che questi ragazzi vivranno nella scuola ma per scegliere i vostri preferiti vi consiglio di aspettare almeno fino a sabato pomeriggio, quando verrà fatta la classe.

Canto:

Alessia Di Francesco, Francesca Marianim, Claudia Casciaro, Nicola Di Trapani, Gerardo Pulli, Vega, Pamela Gueli, Lidia Pastorello, Marco Castelluzzo, Valeria Romitelli, Carlo Alberto Di Micco, Giulia Penna, Giuseppe Longobardi, Ottavio Di Stefano, Nadia Cabeccia, Alessandra Procacci, Stefano Corona, Damiano Sardi, Stefano Marletta, Ruben Mendes, Guya Canino, Walter Ricci, Donato Salamino, Claudia Donato, Luca Tudisca, Marta Pedoni, Angela Semerano.

Ballo:

 Josè Becerra, Nunzio Perricone, Giuseppe Gioffré, Caterina Licini, Massimo Margaria, Ilario Frigione, Nicole Marin, Selene Scarpolini, Sergio Nigro, Daniele Sibilli, Dario Di Blanca, Yunieska Sanchez, Francesca Dugarte, Luca Rapisarda, Raffaele D’Anna, Veronica Paradiso. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.