CONDIVIDI

I preservativi con Amazon Dash

Vi urtano gli sguardi e i sorrisetti maliziosi della gente alla cassa del supermercato o in farmacia? Temete di essere beccati da amici e parenti mentre armeggiate con i distributori automatici? Tranquilli, tutto questo sarà un lontano ricordo grazie ad Amazon. L’azienda ha infatti ampliato l’offerta dei prodotti acquistabili attraverso il servizio Amazon Dash, includendovi proprio i preservativi.

Se ancora non lo conoscete, si tratta di una serie di bottoni che Amazon vende ai suoi clienti Prime, corrispondenti ai prodotti che acquistano più spesso e applicabili sul frigorifero, nella dispensa o in altre zone della casa. Con un semplice click su questi bottoni parte automaticamente l’ordine. Ciò che si acquista verrà poi recapitato comodamente a casa.

Finora il servizio ha riguardato il settore alimentare e quello per le pulizie domestiche, ma nell’ultimo aggiornamento sono stati inseriti anche i profilattici.

Il servizio, anche nella sua versione aggiornata, è presente solo negli Stati Uniti e negli ultimi tre mesi l’azienda ha registrato un incremento del 75% degli ordini dei prodotti disponibili, il che fa pensare a una possibile esportazione del servizio anche in altri Paesi.

amazon-dash

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.