CONDIVIDI

L‘estate 2019 sembra non arrivare e , dopo un Aprile e gran parte di Maggio grigi e freddi, continua il maltempo con piogge nel centro del Paese.

Secondo le ultime notizie metro, si prevede una nuova di perturbazione di origine nord atlantica che provocherà nelle prossime ore un peggioramento della situazione. Lo stesso dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che riguarda le prime ore di domani precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto.Allerta rossa per questa sera e domani per eccessiva pioggia su pianura centrale dell’Emilia-Romagna. Allerta arancione sul resto dell’Emilia, e sui bacini meridionali del Veneto.

Perchè Maggio è stato freddo

Ogni cambiamento climatico ha una spiegazione scientifica e , in 4 punti, cercheremo di spiegare il perchè abbiamo avuto un Maggio che sembrava Novembre:

spiegazione in 4 passaggi:

  1. Il surriscaldamento repentino dell’Artico rispetto al nostro Pianeta. La causa è da ritrovare nel fatto che una volta spariti i ghiacci che riflettono i raggi solari, a restare è l’acqua, che invece assorbe i raggi e il calore che essi portano;
  2. 2. Questa crea una sorta di “cintura di venti” che tiene ferma sull’Artico una cupola di alta pressione di aria freddissima;
  3. I venti sono forti proprio perchè la forza degli stessi dipende dalla differenza di temperatura tra area artica e aree temperate: se l’Artico si scalda di più delle zone temperate, la differenza di temperatura diminuisce e il vortice non riesce più a “contenere” l’alta pressione;
  4. 4. In questo modo la cupola di alta pressione si frantuma in più “lobi” che con molta probabilità “migrano” verso latitudini temperate creando quindi aria molto fredda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.