CONDIVIDI

Giorgio Alfieri, ex tronista ed ex calciatore protagonista di “Campioni”, si è confessato al settimanale ‘Vip’ parlando della sua vita sentimentale dopo la sua separazione da Martina Luciani.

Il romano confessa:  “Negli ultimi anni ho combinato qualche casotto con le donne. Dopo la fine della mia storia con Martina mi sono trovato in situazioni sentimentali per nulla appaganti”.

L’ex tronista parla poi del suo rapporto con l’ex compagna da cui ha avuto una figlia affermando che tra loro dopo la separazione i rapporti non sono buoni


.

Nel frattempo comunque anche in quest’estate si è rivelato protagonista del gossip: dopo il flirt con la vulcanica gieffina Guendalina Tavassi un’altra concorrente del GF sembra aver conquistato il suo cuore, ossia Mara Adriani.

I due sono stati paparazzati insieme in teneri atteggiamenti diventando uno dei gossip più caldi dell’estate. Foto che han

 

no fatto infuriare Alberto Baiocco, ex di  Mara e concorrente del Grande Fratello, che così ha commentato l’atteggiamento della ex: “Non voglio giudicarla, Mara adesso è libera di fare quello che vuole, però io al posto suo un po’ di remore le avrei avute, non credi? Ma per capire certe cose bisogna avere un po’ di sensibilità.

Non mi venissero a dire che sono foto rubate in quella specie di lavoro che stava facendo in Puglia. Lo sapeva bene di essere circondata dai fotografi, o no?

E c’erano anche dei giornalisti magari, se non avesse voluto… Poi lui è un gran bel ragazzo, con tutti quei tatuaggi, lo stile sobrio e i modi di fare discreti.

Lei con questa mossa ci ha perso, ah sì, ha decisamente perso tutto”.

Riuscirà Mara a far mettere  la testa a posto al bel Giorgio ? 

 

 

 

 

1 commento

  1. Può darsi che mi sbagli!!!é la mia modesta opinione ma giorgo rimarrà sempre l eterno immaturo-giocherellone..e vedendo anche le dichiarazioni della sua ex credo siano (fondate)non stà propio bene il suo comportamento..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.