CONDIVIDI

Alcuni giorni fa si è recata a Lampedusa per prendere parte alla nona edizione della manifestazione musicale “O’ Scia” organizzata da Claudio Baglioni e proprio in quell’occasione la bravissima Alessandra Amoroso ha risposto ad alcune domande dei giornalisti.

 La giovane, resa famosa dall’ottava edizione del talent show “Amici”, ha subito parlato del suo sogno più grande che, prevedibilmente, essendo una cantante, è quello di duettare con una grande artista: “quello di cantare con Mina. Non avevo ancora 7 anni quando cantavo a squarciagola, ‘Brava, brava’ mentre mia madre lavava i piatti”.

Come abbiamo sottolineato l’evento si è tenuto a Lampedusa, isola che secondo la cantante deve essere valorizzata:

L’Isola e’ bellissima e deve essere valorizzata così com’e’. Il mare e’ favoloso e mi piace quasi come il Salento, questo mare mi ricorda molto la mia città. Sono felice di essere qui. Spero che i lampedusani sentano la nostra vicinanza”. Prevedibilmente l’attenzione dei giornalisti è ricaduta sull’emergenza immigrati e l’ex “amica” si è limitata ad affermare: “Spero si risolva questo problema”.

Qual è la vostra idea su Lampedusa e sull’emergenza immigrati?

Nell’ultima parte dell’intervista l’attenzione si sposta sul Festival di Sanremo, ma Ale non conferma né smentisce se prenderà parte alla famosissima kermesse canora: “Si, no perche’ no? Non lo so, non e’ da escludere. Io voglio molto bene a zio Gianni (Morandi ndr)”.

Chissà se Alessandra ha solo deviato i giornalisti o se realmente non ha ancora le idee chiare su cosa vorrà fare.

Voi sareste felici di vederla sul palco dell’Ariston?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.