Auto ad aria compressa prodotta in Sardegna

sardegna-air-pod

Il suo nome è AirPod, è un’auto ad aria compressa ideata dall’ingegnere francese Cyril Guy Nègre e verrà realizzata in Sardegna, a Bolotana (Nuoro) per la precisione.

La vettura, che sarà in grado di percorrere 100 km con un euro ed emissioni zero, verrà prodotta da un consorzio di imprenditori sardi, l’Air Mobility Consortium, che hanno acquistato la licenza dalla MDI, la compagnia fondata da Nègre con sede a Lussemburgo.

L’auto è stata presentata per la prima volta al salone di Ginevra nel 2009, è leggerissima, possiede un telaio in fibra di vetro, si guida con un joystick, si ricarica in pochi minuti  a differenza delle ore necessarie per le auto elettriche – ha emissioni pari a zero o molto limitate ed è in grado di raggiungere una velocità massima pari a 80 Km/h.

L’AirPod ha un’autonomia di 120 km in modalità mono Energy (solo con aria compressa) e di 300 km in dual Energy (con il riscaldamento dell’aria). Il suo costo è pari a 6-7 mila euro.

Stando alle prime indiscrezioni, la produzione impiegherà inizialmente circa 30 operai.

Nel 2007 la Tata Motor aveva acquistato dall’imprenditore francese l’esclusiva della MDI per l’India.

10 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.