CONDIVIDI

Prepararsi per andare ad un colloquio di lavoro è fondamentale; non basta però la preparazione sulla materia,ma anche l’aspetto fisico gioca un ruolo importante.

Quando parliamo di aspetto fisico di certo non facciamo riferimento solo alla bellezza naturale, ma “aggiustarsi” al meglio predispone benevolmente l’esaminatore nei nostri confronti. In un articolo precedente, abbiamo parlato del make up giusto per un colloquio di lavoro, oggi invece parleremo dell’acconciatura.

Colloquio di lavoro capelli sciolti o legati

Partiamo dal presupposto che , al di la di ciò che dobbiamo fare, un look sobrio è sempre la chiave vincente.

E’ fondamentale assumere , quindi, uno stile sobrio e curato soprattutto se il colloquio avviene in uno studio di professionisti quali avvocati, notai, commercialisti.

In questi casi, se avete i capelli lunghi consiglio di raccoglierli in una treccia o in una coda bassa.

Se, invece, avete appuntamento in una struttura più creativa quale un’agenzia pubblicitaria o uno studio di architettura potete osare qualcosa di più sbarazzino a patto, però, che non ci rimettano lo stile e il buon gusto.

Potete adottare una coda alta o un’acconciatura semiraccolta abbellita da fermagli colorati basta che essi non siano troppo estrosi o, peggio, ancora pacchiani.

Se siete molto giovani potete indossare un cerchietto colorato ma anche questo non deve essere vistoso e deve raccogliere i capelli in modo ordinato.

Personalmente alle amiche che hanno i capelli medio lunghi consiglio una semplice ma efficace pettinatura semi raccolta.

Dopo aver fermato con un elastico una ciocca centrale prendete due ciocche laterali e incrociatele fino a nascondere l’elastico.

Fissate il tutto con un po’ di lacca e il risultato sarà straordinario nella sua semplicità.

Acconciatura capelli corti

I capelli corti , se non sono lisci, sono decisamente ingestibili.

Molti di voi ci hanno chiesto come poter dare forma al proprio taglio e soprattutto quale acconciatura si sposa meglio con il proprio viso.
Hai i capelli corti e non sai come acconciarli?
Bene! Noi di wdonna.it possiamo suggerirvi due acconciature valevoli sia per chi ha capelli ricci sia per chi li ha lisci come spaghetti

Prima acconciatura capelli corti: le onde anni ’20.

Come potete vedere in foto, questa acconciatura rende glamour qualsiasi tipo di taglio e da quel tocco di classe davvero unico!

Finto Chignon: Basta raccogliere i capelli su se stessi ‘all’indentro’ e l’acconciatura è pronta!

Che ve ne pare?

COME RENDERE I CAPELLI VAPOROSI

Hai capelli troppo sottili e quindi “mosci”? Tranquilla, ecco qui la soluzione adatta alla tua testa!

Quando lavi i tuoi capelli prova a non usare il balsamo o metterlo  comunque  a metterlo solo sulle punte.

Fai regolarmente ,una volta alla settimana (prima di usare  lo shampoo) degli impacchi con olio di mandorle dolci; i capelli diventano lucenti, soffici e tanto tanto vaporosi.

Evita di usare shampo o balsami un  troppo aggressivi . Opta dunque per prodotti più delicati .
Una volta lavati, usa il phon con spuma   spazzola !

Capelli lucenti mangiando le pesche

La pesca è un frutto estivo gustoso e molto fresco.

Oltre al fatto che contiene pochissime calorie, ha anche proprietà che fanno bene al nostro  aspetto.

Sapevi che la pesca è un ottimo rimedio naturale per la pelle e per il cuoio capelluto?

Dovete sapere infatti, care lettrici, che la pesca ha ottime proprietà benefiche sui nostri capelli e la nostra pelle!

Per avere una chioma perfetta infatti, basta prendere un paio di pesche, estrarre la polpa e frullarle .

Aggiungiamo alla polpa un cucchiaino di miele e uno di argilla pura e spalmiamo sul capo.

Si lasciare riposare per circa 20 minuti ed infine sciacquiamo  bene .

I capelli avranno un effetto lucente, provare per credere!

Stesso procedimento per il viso, solo che al posto dell’argilla ,dovete aggiungete un paio di cucchiai di succo di limone e otterrete una pelle liscia e perfetta proprio come si usa dire…una pelle di pesca!.

Non resta che provare! Teniamo presente che mangiare una pesca al giorno ci aiuta a depurare l’organismo oltre che a migliorare la funzione del nostro intestino essendo  molto ricca di vitamina C,  vitamina A e varie vitamine del gruppo B, minerali quali ferro e potassio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.