CONDIVIDI

Tutto sull’abbronzatura spray

Si sta avvicinando il debutto sulla spiaggia ma vi vergognate del vostro colorito pallido? Non volete assomigliare a un fantasmino? La soluzione che fa per voi è l’abbronzatura spray.

Questa tecnica permette di ottenere un’abbronzatura omogenea e naturale, della durata di qualche giorno, ideale in vista della prima giornata di mare, ma anche in occasione di eventi importanti e cerimonie in cui vorreste evitare di esibire quel terribile pallore invernale.

Abbronzatura spray applicazione

L’abbronzatura spray viene eseguita applicando, attraverso un aerografo o nebulizzato, un prodotto a base di DHA (sigla del diidrossiacetone), un estratto della canna da zucchero che determina la colorazione della cute in seguito alla reazione con la cheratina presente sullo strato più superficiale della pelle. Il prodotto in questione può inoltre essere arricchito con sostanze idratanti e antiossidanti, tutto a vantaggio della salute della pelle.

Abbronzatura spray controindicazioni

Può essere intesa come una versione aggiornata delle creme abbronzanti, che solitamente comportano problemi di applicazione in alcune zone, quali collo, gomiti, ginocchia, per un risultato ben poco soddisfacente.

Vengono inoltre eliminati i rischi legati all’esposizione ai raggi ultravioletti, per questo motivo tale tecnica viene considerata sicura e priva di controindicazioni, a patto che ci si rivolga a centri specializzati con personale addestrato, in modo tale da avere la certezza che vengano rispettate tutte le regole in questione.

Non penetrando in profondità, è ben tollerato dalla cute, anche da quelle più sensibili.

Abbronzatura spray consigli

Per un miglior risultato, si consiglia di esfoliare la pelle prima del trattamento, evitare oli o profumi nelle ore precedenti l’applicazione, perché altrimenti il prodotto potrebbe non aderire perfettamente, e indossare indumenti comodi per evitare un eccessivo sfregamento quando ci si riveste.

Dopo il trattamento è necessario aspettare almeno 5-6 ore prima di fare la doccia o un’attività sportiva (per non sudare) e, nei giorni seguenti, è importare idratare la pelle sopratutto dopo la doccia, in modo da conservare il colorito più a lungo.

abbronzatura spray

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.