CONDIVIDI

Errori più conuni al risveglio

Dietro il famoso “piede sbagliato” si celano in realtà molteplici abitudini errate che mettiamo in atto quando ci svegliamo. Errori che, se evitati, ci consentirebbero di affrontare le giornate al meglio. Cambiare queste cattive abitudini non è difficile, ma siamo in tanti a ignorarne l’importanza.

A causa dei ritmi frenetici delle nostre giornate, siamo soliti andare di corsa sin dal momento del risveglio: i nostri sbagli mattutini partono proprio da questo. Mai alzarsi dal letto velocemente e immediatamente dopo aver spento la sveglia. Il nostro organismo, infatti, ha bisogno di qualche istante di assestamento dopo che abbiamo dormito per 6-8 ore.

Quindi, programmate la sveglia con almeno dieci minuti di anticipo ed evitate le suonerie irritanti, meglio optare per una musica che vi piace. Sedetevi sul letto, prendete dei respiri profondi e procedete con allungamenti delle braccia al di sopra della testa: non devono essere bruschi. Ruotate poi il collo compiendo dei lenti movimenti circolari. Fate ancora dei respiri profondi e alzatevi.

Il secondo errore piuttosto comune riguarda la colazione. Saltarla è un bruttissima abitudine, spesso figlia della mancanza di tempo. Ma sarà sufficiente svegliarsi un po’ prima per non andare incontro a spiacevoli conseguenze, come cadere nella trappola degli spuntini ipercalorici di metà mattina, acerrimi nemici della linea.

Evitate di attaccarvi al cellulare già di prima mattina. Avrete tutto il tempo, nel corso della giornata, per controllare e-mail, messaggi, notifiche dei social network: appena svegli dedicatevi esclusivamente a voi!

Per quanto lavarsi con l’acqua fredda non faccia piacere a nessuno, in realtà si tratta di un vero e proprio toccasana al risveglio. L’ideale sarebbe fare la doccia con l’acqua tiepida e concludere con un getto di acqua fredda, meglio se indirizzato sopratutto su gambe e piedi.

Siete pronti per uscire? Un’ultima cosa: lasciate in casa il malumore, chiudete la porta e sorridete alla nuova giornata, anche se si prospetta molto faticosa. Iniziare la giornata di cattivo umore, infatti, non vi aiuterà ad affrontarla al meglio. Cercate di eliminare i pensieri negativi e sforzatevi di pensare in positivo. Avvertirete in voi una maggiore energia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.