CONDIVIDI
La giovane 12enne brasiliana, Natasha Moraes de Andrade è soprannominata Raperonzolo per i suoi lunghissimi capelli che ha sempre rifiutato di tagliare, fin da quando era piccolina.
1 metro e mezzo , è questa la lunghezza della sua chioma castana e lei è alta soltanto 1 metro e 52 centimetri. Ora però è arrivato il momento di tagliarla, per farsì che vengano realizzate delle extensions , ma soprattutto per cercare di aiutare la sua famiglia con i 2 mila euro che le sono stati offerti, anche se lei spera di arrivare almeno a 4,500€.
Inoltre, la madre 42enne, ha racconta che Natasha ha la vita troppo condizionata da questi lunghi capelli e che per lavarli, le ci vuole una bottiglia di shampoo a settimana:

“In questo momento lei è come una prigioniera, va solo da scuola a casa. Non può fare altro, come ad esempio lo sport, perché i suoi capelli si mettono sempre in mezzo. Le sue insegnanti mi hanno detto che dovrebbe tagliarli così da poter vivere come le altre ragazze della sua età.  Spendiamo circa 500 euro l’anno solo per lo shampoo e sono un sacco di soldi per noi. Fino ad ora le ho permesso di tenerli così lunghi perché a lei piacciono ma è giunto il momento di tagliarli.”

11 COMMENTI

  1. Quanto li hai tagliati???
    Spero molto corti…
    Siete sempre a piagnucolare…
    Voglio i capelli lunghi!!!!
    Ma rasatevi a zero, fatevi un caschetto corto e la vita sarà 100 volte più facile!!!

  2. saranno anche belli, ma però non è giusto che una bimba di quell età x colpa dei capelli non possa fare le cose come tutte le ragazzine della sua età . e x poi non dire che spendere 500 euro euro al mese solo x lo shapoo non lo ritingo oppurtuno e arrivato il momento di tagliare e tagliare i capelli ricrescono ma i soldi no !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.