CONDIVIDI

Come combattere lo stress

Impegni, preoccupazioni, problemi: sono tutti ingredienti che favoriscono l’accumulo di stress. Ci ritroviamo così in un perenne stato di allerta che impedisce a corpo e mente di rilassarsi.

In nostro soccorso arrivano, del tutto inaspettatamente, alcune azioni che, per quanto possano sembrare non direttamente collegabili allo stress, in realtà, possono rivelarsi altamente utili.

Sono 10 consigli “elimina stress” suggeriti dalla blogger e nutrizionista Charlotte Watts.

Acqua calda: fare un bagno caldo o, laddove non fosse possibile, immergere una sola parte del corpo, come le mani, è sufficiente per attivare il sistema nervoso parasimpatico che regola la capacità dell’organismo di calmarsi spontaneamente.

Canticchiare: solitamente, tendiamo a farlo quando siamo allegri e rilassati, ciò rivela uno stretto nesso tra questa azione e il nostro benessere, conseguenza degli effetti positivi che la combinazione di sonorità e vibrazioni ha sulla pressione sanguigna. Di conseguenza, canticchiare può rivelarsi un valido alleato contro lo stress.

Fare le boccacce: aiutano a rilassare i muscoli del viso e risollevano l’umore, sopratutto se si fanno in compagnia.

Mangiare sedano: l’azione del masticare aiuta a ridurre i livelli di cortisolo e quindi ha un effetto calmante sullo stress, ma onde evitare di ingrassare mangiando in continuazione, gli esperti consigliano di sgranocchiare il sedano che, oltre a non essere una minaccia per la nostra linea, contiene anche l’apigenina, un flavonoide naturale contenuto in molti rimedi contro l’ansia e l’insonnia.

Mini massaggi: così come fare le boccacce, anche effettuare dei piccoli massaggi su viso e collo possono rivelarsi di grande utilità. Inziate “pizziccando” le sopracciglia e proseguite nella zona vicino al naso fino alle tempie. Passate poi al retro delle orecchie, alla parte posteriore del collo fino alle spalle.

Fare scarabocchi: dare libero sfogo alla propria fantasia scarabocchiando ogni qual volta se ne sente la necessità può essere un ottimo metodo per mettere a tacere l’ansia e liberare la mente.

Togliersi le scarpe: sgranchire le dita e dare sollievo ai piedi avrà un effetto benefico su mente e corpo. Levate le scarpe e fate qualche passo a piedi nudi, meglio se sull’erba o sulla spiaggia.

Applicare il burrocacao e mangiare un’insalata sono altre due attività rilassanti, valide alternative al buttarsi su snack e cibi poco sani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.