CONDIVIDI

Ormai se ne sentono di cotte e di crude , tanto che anche i vescovi fanno parte delle notizie curiose..

Un uomo di chiesa di 57 anni della Polonia, il vescovo Piotr Jarecki, avrebbe deciso di bere un bicchierino in più di vino, per poi infilarsi nella sua auto .

Il tragitto, però, pare non essere andato a buon fine, dato che quasi subito dopo la partenza, il vescovo avrebbe preso in pieno un palo e accartocciato la sua macchina.

Lui sembrerebbe star bene, ma il suo tasso alcolemico rivelato era pari al 2,5%, molto più alto rispetto al limite della Polonia che è egale è a 0.2; la settimana prossima dovrà recarsi per un altro controllo, sennò potrebbe rischiare ben 2 anni di carcere..

 

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.