CONDIVIDI

Valeria Marini, bellezza e sensualità

Valeria Marini è una famosa showgirl, attrice e adesso anche stilista. È nata il 14 maggio 1967 a Roma, ma studia a Cagliari per molti anni. Nel 1991, dopo aver concluso il percorso accademico inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Recita infatti nella commedia di Neil Simon “The Sunshine Boy’s”.

Successivamente viene notata anche da Pierfrancesco Pingitore, che la sceglie come protagonista del varietà del sabato sera “Saluti e Baci trasmesso da Rai Uno. Lo spettacolo ottiene un ottimo successo e Valeria diviene un’illustre protagonista; tanto che l’anno successivo partecipa ad un’altra trasmissione di Pingitore: “Bucce di Banana”.

Il sodalizio lavorativo tra i due continua, e la Marini nel 1993 partecipa anche a “Champagne”, show che va in onda su Canale 5, mentre l’anno successivo la vediamo anche in veste di conduttrice: presenta infatti “Serata Mondiale”, un talk show di Rai Uno andato in onda in occasione dei mondiali.

 Ma Valeria non è solo una showgirl e conduttrice, ma anche un’attrice. Nel 1995 infatti recita nella miniserie per la tv “Sorellina e il principe del sogno”. L’anno successivo la diviene nuovamente la showgirl di punta nel Bagaglino, partecipando al varietà di Canale 5 “Rose Rosse”.

Inoltre è stata anche scelta dal regista spagnolo Juan José Bigas Luna, per essere la protagonista del suo film erotico dal titolo “Bambola”.

Il 1997 è un anno molto importante per la carriera di Valeria, in quanto la l’opportunità di presentare insieme a Mike Bongiorno e Piero Chiambretti il Festival di Sanremo.

Una carriera all’apice del successo

Dopo l’esperienza del Festival di Sanremo, Valeria si riunisce alla grande famiglia del Bagaglino, e partecipa ad una puntata speciale dello show “viva le italiane”. Conduce assieme a Fabbrizio Frizzi, anche la trasmissione di Rai 2 “Tutto in una notte”.

Nel 1998 si dedica nuovamente alla recitazione, e insieme ad Alberto Sordi è la protagonista della pellicola dal titolo “incontri proibiti”; che tra l’altro si rivela essere anche l’ultimo film diretto da Sordi stesso. L’opera cinematografica viene anche presentata al fuori concorso alla 55° mostra di Venezia. E per volere del regista viene anche ripresentata una seconda volta nelle sale cinematografiche con un nuovo montaggio e con un nuovo titolo: “Sposami, papà”, nel 2002.

Sempre in quello stesso anno, Valeria entra anche a far parte del cast serial di rai 2 Pepe Carvalho, andato in onda in Italia, Spagna e Francia; e recita anche nella miniserie di Canale 5 “Il settimo Papiro”.

Nel 1999 conduce insieme a Pippo Baudo il varietà dal titolo “La canzone del secolo” su Canale 5. Ha poi affiancato anche Daniele Piombi nella conduzione del Premio Barocco, trasmesso da rai 1. La notte di capodanno 1999 conduce assieme a Gigi Proietti una trasmissione intitolataC’era una volta il novecento”.

 Gli anni 2000

Nel 2000 e nel 2001, Valeria Marini gira 2 film in Spagna, e qui conquista una discreta popolarità. Negli stessi anni, si dedica nuovamente al teatro e diventa la protagonista della commedia “L’angelo Azzurro”.  

Nella stagione televisiva 2001/2002 diventa poi l’inviata di Quelli che il calcio, trasmissione sportiva di Rai 2 condotta da Simona Ventura. La vediamo anche come co-conduttrice del programma Donna amica assieme a Paola Cortellesi su Radio 2.

Successivamente torna poi a lavorare assieme a Pingitore stavolta però recitando in un fil da lui diretto intitolato “La palestra” e trasmesso poi da Canale 5. Dopo questa piccola parentesi da attrice, Valeria torna in veste di conduttrice e presenta il programma comico BravoGrazie, assieme a Max Pisu. Entra poi nuovamente a far parte del Bagaglino e diventa la primadonna del varietà di Canale 5 Miconsenta.

Stessa cosa avverrà poi nel 2004, dove prenderà parte al varietà sempre targato Bagaglino Barbecue. Nello stesso anno la vediamo sul grande schermo nel film In questo mondo di ladri, per la regia di Carlo Vanzina.

Il 2005 è l’anno in cui la showgirl ritorna in Rai, e conduce un programma insieme a Michele Cucuzza intitolato galà La Kore – Oscar della moda, e condurrà lo spettacolo anche l’anno successivo stavolta affiancata però da Luisa corna.

Ma questo è anche l’anno in cui Valeria debutta nel mondo della moda. Crea infatti una sua linea di intimo che chiama Seduzioni, ed anche un prêt-à-porter a cui dà il nome di Seduzioni Diamonds. Valeria presenta così annualmente le sue creazioni sulle passerelle dell’alta moda di Milano fino ad arrivare a Los Angeles dove entrambe le linee hanno ottenuto uno strepitoso successo.

Nel 2007 la troviamo invece alla conduzione del programma Scherzi a parte, assieme a Claudio Amendola e Cristina Chiabotto.  L’anno seguente oltre a continuare la sua attività di stilista, Valeria partecipa anche in veste di giurata allo show di rai uno condotto da Milly Carlucci “Uomo e Gentiluomo. Sempre nello stesso anno poi è uscito anche un suo libro autobiografico dal titolo Lezioni intime, che Valeria ha scritto assieme a Gianluca Lo Vetro. Siamo sempre nel 2008 quando Valeri decide di partecipare come concorrente al reality show L’isola dei Famosi. Il programma però era già iniziato e Valeria decise di partecipare solo a causa di una scommessa fatta con la conduttrice Simona Ventura.

Gli anni duemiladieci

Nel 2010 la vediamo condurre il programma di Rai uno i Raccomandati, assieme a Pupo, Emanuele Filiberto e Giorgia Luzzi. Sempre in quel periodo, poi la regista americana Sofia Coppola sceglie Valeria per interpretare il ruolo di se stessa nel film Somewhere; che ha anche vinto un Leone D’oro alla mostra di Venezia.

Il 2011 la vede nuovamente alla conduzione de I Raccomandati, e nello stesso anno recita poi nel film La mia mamma suona il rock di Massimo Ceccherini. Nel 2012 sbarca nuovamente sull’isola dei famosi e ne diventa concorrente effettiva. Gira anche alcune commedie come Operazione vacanze e Io non pago- L’italia dei furbetti.

Nel 2014 ottiene poi una piccola parte nel film Un ragazzo d’oro di Pupi Avati, e sempre nello stesso anno diventa “ballerina per una notte” a Ballando con le stelle. Nel 2016 partecipa come concorrente alla prima edizione del Grande Fratello Vip arrivando in finale e conquistando un meritatissimo terzo posto. Nel 2018 partecipa assieme al suo fidanzato alla prima edizione di Temptation Island Vip.

Vita privata

Valeria Marini è stata legata sentimentalmente per molto tempo a Vittorio Cecchi Gori, che ha sostenuto anche durante il suo fallimento economico. La coppia si è lasciata e ripresa diverse volte; e durante questa relazione la Marini rimase anche incinta ma ebbe poi un aborto spontaneo.

Nel 2013 sposa invece l’imprenditore Giovanni Cottone, ma nemmeno un anno dopo le nozze i due si lasciano. Adesso Valeria è fidanzata con Patrick Baldassarri un imprenditore e procuratore sportivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.