CONDIVIDI
Moda two tone

Two Tone come nasce

Prima ancora di diventare uno stile, la Two Tone era un’etichetta discografica, ma stile e musica erano connessitra loro inestricabilmente. Fondata a Coventry nel 1979 da Jerry Dammers degli Specials con una deliberata inclinazione multirazziale, aspirava a diffondere lo ska inglese. Si trattava di una netta evoluzione della musica ska le cui radici affondavano nella Giamaica degli anni’50 e’60 poi sbarcata in Gran Bretagna con l’ immigrazione caraibica pur non sviluppandosi mai completamente, il look two tone mischiò le influenze mod e skinhead, incrociandole con quella dei”rude boys”, i criminali di strada caraibici, ammirati per il loro stile. Lo stile del “rude boy”prevedeva un cappello coloratostile borsalino, una cravatta sottile, Camicie colorate e un completo scuro con i pantaloni una decina di centimetri più corti del normale a mostrare calzini e mocassini o gli stivali. Quando la star giamaicana dello ska Desmond Dekker suonò in Gran Bretagna, chiese espressamente che i pantaloni del suo completo di scena venisseroaccorciati.

Musicisti che vestono lo stile two tone

In Gran Bretagna, la Two Tone e suoi gruppi principali i Selecter, i Beat, Bodys natchers e, per un breve periodo, Madness vestivano proprio in questo modo, ma rigorosamente in bianco e nero.

Two tone look 

Una scelta che in parte esprimeva l’ inclinazione politica dell’etichetta : il look, come la musica, era un modo per pro-muovere una progressiva unità razziale, riflessa dal bianco e nero degli abiti, chee vocavano anche il minimalismo della Nouvelle Vague cinematografìca francese. fan della Two Tone, in Gran Bretagna chiamati “rude boys” e”rude girls”, indossavano camicie attillate chiuse fino al collo, pantaloni stretti (e leggermente corti) con calzini bianchi e mocassini per i ragazzi, pantaloni con le ghette o minigonne (spesso a quadri o a strisce bianche e nere) e collant per le ragazze ; gli accessori cornprendevano cappelli, occhiali RayBan o comunque grandi e scuri e bretelle rosse, bianche o nere (uno dei punti di contatto con gli skinhead).

Tow tone stile pop art

Anche se il periodo d’oro della Tw tone durò solo diciotto mesi, il suo stile ed il suo messaggio multirazziale si difffusero ampiamente grazie a una grafica coerente, ideata da Dammers e realizzata da David Storey dell’ etichetta discografica Chrysalis, che controllava la Two Tone. Ci si focalizzò su uno stile popart a scacchi bianchi e neri, disegnando un personaggio di nome Walt Jabsco,l’ archetipo del rude boy, mani in tasca e occhiali RayBan.

Ironia della sorte, considerati gli sforzi sia a livello di proposta discografica sia di stile per promuovere l’armonia razziale in un periodo di continue tensioni in GranBretagna, la stampa rappresentò in maniera del tutto fuorviante la musica della Twomne come quella preferita dai teppistelli razzisti.

Style: come nasce la moda del tatuaggio? Storia , arte e curiosità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.