CONDIVIDI

Trucco pelle grassa o mista

Trucco ad ogni età: valorizzare occhi, labbra e viso

Ricordate sempre di:
Abituarsi a fare una pulizia quotidiana della pelle con prodotti specifici
Usare prima del trucco un primer opacizzante e seboregolatore
per valorizzare questo tipo di pelle ,occorre minimizzare le imperfezioni, con un makeup adatto e colori giusti.
Usate un prodotto opacizzante e astringente che servirà a preparare la pelle prima del trucco, sarà un modo per far durare il make up tutto il giorno evitando che si lucidi troppo. evitate gli ombretti shimmer o comunque madreperlati, perchè mettono in evidenza le zone lucide.
Utilizzate un fondotinta compatto che garantisca una base perfetta con una media-alta coprenza, questo vi aiuterà a nascondere meglio le imperfezioni. nel caso per voi questo metodo fosse troppo coprente basta usare una spugnetta in lattice bagnata per stendere il fondotinta.
Usate un correttore coprente per minimizzare al massimo qualche piccola imperfezione che il fondotinta non ha coperto bene.
fissate il tutto con una cipria opaca, o una polvere di riso. Aiuterà ad assorbire il sebo in eccesso, ottima anche per fare qualche piccolo ritocco.

Preferite ombretti opachi o poco satinati, usate un illuminante solo nell’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare.
Il blush (o fard) usatelo compatto e soprattutto opaco o effetto mat, eviterà di mettere in evidenza le zone lucide.
infine sbizzarritevi con un gloss o un rossetto.
Un consiglio importante è quello di evitare di abusare dei primer, ( usateli magari per un evento, importante oppure il sabato sera quando uscite … )e di utilizzare invece prodotti minerali, che non solo non aggrediscono questo tipo di pelle, ma evitano il formarsi di altre imperfezioni quali brufoli e punti neri.

Estetista e Makeup Artist AMALIA COSTA

Trucco pelle grassa comprente

pori-dilatatiLa pelle grassa è da sempre una condizione disagiata della pelle, causa soprattutto dei pori dilatati. Questi conferiscono alla pelle un aspetto stanco e lucido, che ne imbruttisce la superficie. Ma a cosa sono dovuti? Di sicuro la pelle grassa, l’avanzare dell’età, la comparsa di punti neri, contribuiscono ad aggravare questo spiacevole inestetismo.

Come fare per coprire, o almeno ridurre i pori dilatati sul viso? Eliminarli è del tutto impossibile, ma è comunque probabile riuscire a limitare il danno. La prima cosa da fare è di sicuro prestare maggiore attenzione alla pulizia del viso, lavandolo con prodotti non troppo aggressivi, con un ph quindi neutro. Evitate di strizzare  i punti neri, che potrebbero favorire l’insorgere del problema. Oltretutto potrete sbattere un albume di uovo, unirlo a del succo di limone e applicarlo sul viso, per restringere i pori.

Per mascherare, invece, i pori dilatati, non vi resta che ricorrere al make up. Un filo di fondotinta e di cipria elimineranno il problema!

 

Pelle grassa e maschera all’argilla verde

argilla verde sul viso
Maschera che rivitalizza la pelle

Procedimento
Si mescolano un paio di cucchiai di argilla verde (possibilmente biologica) con acqua calda per creare una pastella.
Si stendere la pastella su tutto il viso in modo generoso lasciando libero il contorno occhi.

Si lascia in posa per circa 15-20 minuti finch’è non diventa dura e non inizia a tirare leggermente la pelle, allora proseguire al risciacquo con acqua tiepida.
Se si hanno problemi di pori dilatati, aggiungere 2 gocce di limone alla pastella.

Si consiglia di farla almeno una volta al mese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.