CONDIVIDI

PIEDI DA COCCOLARE

piedi-gonfi-e-cuore

Fitte, senso di indolenzimento e pelle indurita sono segno che i tuoi piedi hanno bisogno di più attenzioni.
Pediluvi, esfoliazione e idratazione regolari ti aiuteranno ad ammorbidire pelle e unghie, rendendo più belli i tuoi piedi.
Massaggi, calore e movimenti dei piedi ammorbidiscono le giunture e rendono i piedi più agili e meno soggetti al dolore.
Calore e massaggi stimolano anche la circolazione, apportando ossigeno ai muscoli, pelle e unghie e aiutandoti a soffrire meno il freddo ai piedi.
Controllare regolarmente lo stato di salute dei tuoi piedi consente di individuare subito potenziali problemi, come vesciche, calli, duroni, occhi di pernice, verruche ecc.

Per questi ultimi inestetismi non esitate a contattare una brava estetista o un bravo podologo, che vi aiuteranno a risolvere al meglio il problema.
Poichè i nervi dei piedi attraversano tutto il copro, idratare e massaggiare questa parte stimolerà e rinvigorirà l’intero organismo.
Se porti i tacchi alti a lavoro, e alla fine della giornata i piedi ti fanno male ecco cosa puoi fare per prevenire il dolore:
Cominciamo col dire che sarebbe doveroso verso i nostri piedi non portare tacchi alti tutti i giorni, ma aimè sono un vezzo molto apprezzato da noi donne, quindi se vai a lavoro prova almeno ad indossarli meno frequentemente e per periodi più brevi.

Se possibile, nel tragitto per il lavoro usa tacchi bassi e sfilati le scarpe sotto la scrivania ogni volta che ti siedi. Quando arrivi a casa qualsiasi sia il tuo lavoro o la tua giornata, togliti le scarpe e cammina scalza; di solito la freddezza del pavimento aiuta a decongestionare l’indolenzimento. E’ anche buona abitudine quella di portare scarpe diverse ogni giorno, perchè cambiare forma e altezza impone meno stress ai piedi. Infine, trattamenti rilassanti e massaggi prima e dopo aver indossato i tacchi ti aiuteranno a mantenere i legamenti più sciolti e quindi a provare meno dolore.

PRENDITI CURA DEI TUOI PIEDI QUANDO … :

• Hai accumuli di pelle secca e dura sui talloni e intorno alle dita.

• I tuoi piedi sono spesso stanchi e indolenziti, perfino alla mattina.
• I piedi ti fanno male dopo aver portato le stesse scarpe per tutto il giorno (soprattutto se con i tacchi alti).
• La pelle dei piedi appare grigia, spenta e aggrinzita.
• Piedi e caviglie sono gonfi; spesso accade quando viaggiamo o stiamo molto in piedi.
• I tuoi piedi sono rigidi e sembrano bloccati n una posizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.