CONDIVIDI

Esistono gruppi di neo mamme, che hanno creato delle singolari pagine sul Social Network Facebook, chiamate “Pancine d’amore”, seguite poi da numerose varianti come pancione, batuffole, panciotte e così via dicendo. Su queste pagine, le neo mamme si scambiano consigli, idee e metodi comportamentali da assumere con i nascituri.

Una nuova moda sta spopolando da un po’ di tempo negli Stati Uniti e si sta diffondendo anche in altri paesi del Mondo: parliamo delle Torte Partoritrici.

Queste sono delle golose torte a forma di vagina che ricreano il momento del parto, con tanto di sangue e testa di bambola che fuoriesce. Si presentano in tantissimi modi e, si crede siano di buon auspicio per mamma e bambino.

Queste curiose creazioni, si presentano di colore rosa ed i peli pubici vengono ricreati grazie a dei pezzetti di cioccolata. La testa della bambola, fuoriesce da una placenta preparata con fragole o crema. Se vogliamo andare nel dettaglio, alcune di quelle mamme molto precise, vogliono venga ricreato anche l’ano, sempre al cioccolato (immaginate un pò il motivo)

Naturalmente il colore della vagina riprende l’etnia della mamma, quindi oltre il rosa troviamo anche il nero, mulatto e giallo. E se abbiamo a che fare, con un parto podalico? In quel caso, via la testa e benvenuti piedini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here