CONDIVIDI

Elenco malattie tiroide. 

Se soffri di problemi alla tiroide, sei nel posto giusto perchè in questo articolo spiegheremo cosa succede al tuo corpo e alla tua mente quando la tiroide non funziona bene. Partiamo dal presupposto che la tiroide, come gli altri organi del nostro corpo , è importantissima e bisogna tener presente che dal suo cattivo funzionamento hpossono derivare diversi sintomi anche molto invalidanti.

Tiroidite di hashimoto confusione mentale

Precedentemente abbiamo parlato della tiroidite di hashimoto, una malattia autoimmune che a poco a poco distrugge la tiroide . Quando i valori degli ormoni tiroidei sono sballati (FT3 e FT4), possiamo essere ipotiroidei o ipertiroidei (la tiroide funziona poco o troppo) . In caso di ipotiroidismo, i sintomi che generamente si avvertono solo : tendenza ad ingrassare, senso di confusione, difficoltà a svegliarsi, leggera perdita di memoria. Molti soggetti affetti da questa malattia lamentano soprattutto la difficoltà a concentrarsi durante il giorno. Si tratta di uno stato di confusione e “urbriacatezza” che passa dopo qualche giorno .

Rimedi contro la perdita di memoria e lo stato confusionale

Se ti senti confusa, prova ad assumere magnesio tutti i giorni (lontano dall’eutirox di almeno 4 ore). Il magnesio ha un effetto rilassante e da lucidità alla mente, si può assumere anche in gravidanza. Devi sapere che il magnesio ha anche un’altra funzione ovvero quello di essere un antidepressivo naturale. Se vi sentite giù di tono, quindi, una bustina di magnesio al giorno….toglie il medico di torno! 🙂

Perdita di memoria. Il mal funzionamente della tiroide può causare perdita di memoria per gli eventi recenti. Questo è sicuramente uno dei sintomi più invalidanti per chi soffre di tiroidite ma anche per questo c’è una soluzione abbastanza efficace. Se vuoi migliorare la memoria devi assumere integratori di omega3 . Gli integratori con omega3 sono utili alla memoria, abbassano il colesterolo e proteggono i cuore. Si vendono anche al supermercato (non occorre ricetta medica) .

Malattia Autimmune perdita di capelli

Le tiroiditi e le malattie autoimmini in generale possono portare alla perdita dei capelli che si indeboliscono e si diradano. Un problema assai diffuso, anche tra le donne. Se hai paura che il tuo cuoio capelluto si stia indebolendo, assumi integratori di cheratina e zinco per almeno 3 settimane. Questi integratori hanno un’ottima reazione sulla radice , rafforzano il bulbo e danno vitalità ai capelli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.