CONDIVIDI

Premessa: La maggior parte delle condizioni della tiroide sono causate dal sistema immunitario che attacca la tiroide perché il sistema immunitario è fuori equilibrio perché ha individuato una perturbazione in un dato organo in questo caso nella tiroide . Anche quando la tiroide è asportata chirurgicamente,o trattata con iodio radioattivo l’autoimmunità persiste ancora nella maggior parte dei casi. Molte persone dopo la completa rimozione della tiroide sviluppano nuove malattie autoimmuni come il lupus, l’artrite reumatoide, ecc. Il sistema immunitario appena trova un bersaglio diverso lo attacca. Dobbiamo riequilibrare il sistema immunitario per prevenire questo (talvolta l’autoimmunità può essere invertita pure).
Togliendo i perturbatori endocrini, riequilibrando l’intestino si placa anche la risposta autoimmune

Tiroidite: che esami bisogna fare?

Se soffri di tiroidite autimmune o semplicemente di ipotiroidismo, questi sono gli esami consigliati da fare.
Una volta fatti presentateli al medico specialista che saprà di certo consigliarvi.

ELENCO ESAMI CONSIGLIATI

TSH – FT4 – FT3
 anticorpi antiTPO e antiTG
 FERRITINA e SIDEREMIA
 CORTISOLO E DHEA salivare NON ematico
 Vit B12 e FOLATI
FOSFORO, POTASSIO, CALCIO, SODIO, GLICEMIA, EMOGLOBINA GLICATA, INSULINEMIA
COLESTEROLO TOT E FRAZIONATO, TRIGLICERIDI
 VIT D 25 OH
 ORMONI SESSUALI : ESTRADIOLO, PROGESTERONE, TESTOSTERONE libero ,ALDOSTERONE, DHEA.
Le donne hanno bisogno di fare questi 7 giorni dopo l’ovulazione, che è di solito 19-21 giorni per la
maggior parte delle donne.
MTHFR E OMOCISTEINA
TIREOGLOBULINA in tutti quei casi in cui si sospetti cancro della tiroide.
Tutti gli esami devono essere fatti a digiuno
Per esami dei valori tiroidei non prendere la pastiglia al mattino prima di fare il prelievo
per test salivare del cortisolo non prendere nessun supporto per il cortisolo o per le surrenali per due
settimane prima del test
Per aldosterone si deve essere a digiuno di sale per almeno 24 ore, prima del test si consiglia di stare in
piedi per almeno un ora, nelle donne sarebbe ottimo al 2/3 giorno del ciclo mestruale
Per elettroliti, sodio, potassio, magnesio, calcio evitare gli integratori dal giorno prima
Per sideremia e ferritina smettere di prendere integratori o cibi ricchi di ferro 5 giorni prima
Per ormoni sessuali smettere di prendere integratori per le 12 ore prima del prelievo

N.B La maggior parte delle condizioni della tiroide sono causate dal sistema immunitario che attacca la tiroide perché il sistema immunitario è fuori equilibrio. Anche quando la tiroide è asportata chirurgicamente,o trattata con iodio radioattivo l’autoimmunità persiste ancora nella maggior parte dei casi. Molte persone dopo la completa rimozione della tiroide sviluppano nuove malattie autoimmuni come il lupus, l’artrite reumatoide, ecc. Il sistema immunitario appena trova un bersaglio diverso lo attacca. Dobbiamo riequilibrare il sistema immunitario per prevenire questo (talvolta l’autoimmunità può essere invertita pure). L’intestino determina il sistema immunitario confermano in molti studi è hanno ragione .
Scendendo più in profondità in specifico si nota che la causa di un intestino malfunzionante può derivare da agenti patogeni , inibitori endocrini che inibiscono due importanti gruppi di enzimi proteasi e dnasi1 senza quali non si ha una corretta assimilazione degli nutrienti.
Questa carenza è nota in tutte le malattie autoimmuni.
Ripristinare gli enzimi metterà in ordine l’intestino e spegnerà la risposta immunitaria.

Dott.Yordanka Ivanova

Gruppo Fb : Tiroidite di Hashimoto e ipotiroidismo-la causa e la cura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here