CONDIVIDI

Per sentirsi in forma e ottenere un aspetto sano in breve tempo, non c’è niente di meglio che “spazzolare” il corpo.
Frizionare il corpo a secco, operazione chiamata DRY BRUSHING, è un magico rituale di bellezza. La sua pratica regolare leviga la pelle, riduce la cellulite e tonifica le zone con problemi.

Una sessione di soli tre minuti ti lascerà la pelle notevolmente più morbida e ti farà sentire rinvigorita dalla testa ai piedi. Facendo diventare il DRY BRUSHING una pratica regolare noterai presto che la tua pelle sarà più tonica e più liscia che mai.

Inoltre, grazie all’utilizzo della spazzola, apporterai una sferzata di energia alla circolazione e stimolerai il sistema linfatico, che ha il compito di eliminare dal corpo le scorie responsabili della cellulite. Con una solo seduta ti sentirai rinascere dalla testa ai piedi. Il segreto consiste nel massaggiare la pelle asciutta con la spazzola subito prima del bagno o della doccia, sempre in direzione del cuore. Ripetilo tre volte a settimana e vedrai subito i risultati.
Vediamo i benefici che ha sul corpo:

Distacca le cellule morte dalla pelle e ammorbidisce le zone dure.
Accelera il rinnovo cellulare della pelle, scoprendo strati più morbidi e lisci.
Aiuta a distruggere i depositi grassi e riduce la cellulite, dando alle cosce e ai glutei un aspetto più tonico e sodo.
• Stimola la circolazione sanguigna e rende la pelle luminosa.
• Favorisce il drenaggio linfatico, aiutando il corpo ad eliminare prodotti di scarto e tossine.
Aiuta la circolazione di ossigeno e da al corpo una sferzata di energia.
• Praticato regolarmente, serve a ridurre la comparsa di peli incarniti.
PELLE DI SETA IN 5 MOSSE:
Comincia dai piedi e procedi sempre in direzione del cuore.
1. iniziando dalla pianta dei piedi fai dei movimenti ampi e profondi salendo verso le ginocchia.
2. Esegui movimenti decisi in senso antiorario su cosce, fianchi e glutei.
3. Effettua leggeri movimenti rotatori in senso orario, procedendo verso l’alto dallo stomaco fino al petto.
4.Spazzola la pelle con movimenti ampi dalla parte bassa della schiena verso l’alto e con movimenti piccoli nella regione delle spalle verso il basso.
5. Friziona la pelle con movimenti ampi verso l’alto dalla mano al gomito e poi dal gomito alla spalla.
CONSIGLIO:
Il momento migliore per eseguire il dry brushing è la mattina, prima di ogni altra cosa, poiché la sua azione rivitalizzante stimola la circolazione sanguigna. Se lo esegui di sera, potrebbe disturbare il sonno.
Si spazzola varie volte la stessa zona: una sola passata non è sufficiente.
Lava regolarmente la spazzola, perchè la pelle morta rimane attaccata alle setole.
Spazzolati prima di applicare l’autoabbronzante, otterrai un colore più uniforme.
Non spazzolare i capezzoli; spazzolare a secco è traumatico per le zone sensibili.
Non preoccuparti se compaiono arrossamenti: la pelle si sta disintossicando.
Non effettuare il dry brushing se hai un problema cutaneo. Consulta prima il medico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.