CONDIVIDI

Le nuove tendenze 2017 puntano sul taglio corto (e anche cortissimo), inclusi i tagli capelli corti dietro e lunghi davanti, sia per acconciature lisce sia per quelle ricce.

Premesso che la moda non può prevalere sui nostri gusti e sulle nostre caratteristiche personali, un’acconciatura deve adattarsi perfettamente al nostro aspetto, lineamenti, personalità, stile di vita e, non ultimo, a ciò che vogliamo esprimere di noi stesse e trasmettere agli altri.

Non è una tendenza nuova: di nuovo c’è che sempre più donne vogliono provare ad ‘indossare’ con classe ed originalità questo hair style innovativo.

Questo particolare taglio scalato, negli ultimi anni, risulta tra i più richiesti e non è più prerogativa delle donne ‘lisce’ ma anche uno dei preferiti dalle donne ricce perché è facile da gestire, pratico, esteticamente piacevole e sempre più star del cinema lo scelgono (tra cui Rihanna, Victoria Beckham).

Detto questo, scoprite se il taglio capelli corti dietro e lunghi davanti, decisamente originale, può fare al caso vostro.

 

Tagli capelli corti dietro e lunghi davanti per le ricce

Questo taglio può adattarsi benissimo a tutte le donne che si dannano da sempre per dare un senso ed uno stile che segua ed assecondi il dinamismo della loro chioma ribelle.

Il trucco per le ricce attratte dai tagli capelli corti dietro e lunghi davanti è non accorciare troppo i capelli dietro in quanto i ricci, una volta asciutti, si accorciano naturalmente.

Al contrario dei capelli lisci, il riccio non soltanto tende ad accorciarsi ma a gonfiarsi, quindi il taglio per la donna riccia deve essere eseguito con una scalatura più dolce, mantenendo una lunghezza non troppo corta.

Un bravo parrucchiere saprà dare il giusto equilibrio alla vostra chioma calcolando la lunghezza ideale posteriore dei capelli ricci.

Un taglio del genere permette anche alle ricce di sbizzarrirsi con la fantasia, ad esempio acconciando la parte anteriore con l’ausilio di nastri o forcine oppure di lasciarli liberi sfoggiandoli con grande disinvoltura e praticità, con la frangia o senza.

Sono sbarazzini, molto sbarazzini, facili da sistemare, veloci da asciugare e nulla tolgono alla femminilità, anzi la rendono più capricciosa, imprevedibile, chic.

Prima di decidere per tagli capelli corti dietro e lunghi davanti, soprattutto se siete ricce, fatevi consigliare dal vostro parrucchiere. Il vostro viso, la vostra personalità andrebbero d’accordo con questa acconciatura o no?

 

Consigli

Per i tagli capelli corti dietro e lunghi davanti l’ideale è un’acconciatura corta o media perché valorizza al massimo la scalatura, ma nessuno vieta alle ragazze o donne più originali di fare un taglio lasciando abbastanza o molto lunga la parte anteriore.

Per la scalatura, anche in questo caso, lasciate che sia il vostro  parrucchiere di fiducia a consigliarvi. Potreste ottenere un taglio davvero innovativo, di quelli che non vi faranno passare inosservate, che siate lisce o ricce.

Questo taglio vi servirà anche a rinforzare i capelli.

A quale viso si adatta meglio? A chi ha un viso lungo e vuole arrotondarlo un po’, ma va molto bene anche per un viso lunare perché la maggiore lunghezza anteriore fa da cornice perfetta senza dover rinunciare ad un taglio spettinato o un bel caschetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here