CONDIVIDI

Cos’è e come si manifesta lo stress

Lo stress è una situazione di tensione fisica e mentale causata da fattori esterni all’organismo, legata a cambiamenti nella nostra vita. Una piccola dose di stress non è nociva, perché aiuta i nostri sensi a stare in allerta, pronti a scattare per permetterci di affrontare al meglio le situazioni che la vita ci riserva. L’aspetto negativo subentra quando la dose quotidiana di stress diventa eccessiva, questo altera l’equilibrio psico-fisico e può provocare danni alla salute.

Non sono solo gli eventi negativi a provocare stress ma anche quelli positivi, come ad esempio organizzare un viaggio o il matrimonio.

Lo stress si manifesta in tre fasi differenti. Stato di allarme: si attivano una serie di cambiamenti chimici nell’organismo, i muscoli sono in tensione, il livello di adrenalina nel sangue e il battito cardiaco aumentano, il ritmo respiratorio si velocizza, la pressione del sangue sale, zuccheri e grassi vengono rilasciati nel sangue per fornire più energia, aumenta la sudorazione e la salivazione diminuisce. I nostri sensi sono tutti in allerta. Se questo stato di estrema tensione non trova una valvola di sfogo, gli ormoni dello stress entrano in circolo nell’organismo, dando vita a un costante senso di agitazione, che può dar luogo a vari scompensi, come le ulcere.

La seconda fase è la Resistenza: il nostro organismo si adatta allo stress, inizia a considerarlo come una situazione normale. Ma non è un atteggiamento positivo, le riserve fisiologiche tendono infatti a impoverirsi progressivamente, fino a quando la persona non riesce più a resistere al livello di stress raggiunto e finisce nella terza fase: l’Esaurimento.

Cioccolato contro lo stress e ansia

Da recenti studi di un gruppo di ricercatori Californiani (ricerca pubblicata dal Journal of Psychotherapy and Psychosomatics) è emerso che per chi soffre di stanchezza cronica,ansia e stress esiste un rimedio assolutamente naturale che permette ai sintomi di  scomparire.

Il rimedio all’ansia/stress sarebbe proprio il cioccolato fondente!

Assumendone infatti 15 grammi al giorno,  il cioccolato fondente eliminerebbe stati ansiosi e renderbbe la nostra psiche più rilassata. Ricordiamo inoltre che il cioccolato è anche ricco di preziosi antiossidanti come i polifenoli e fa dunque anche bene al nostro aspetto! 🙂

Tale esperimento è stato eseguito su un campione di circa 500 persone ed i risultati sono stati subito evidenti già dal primo mese di assunzione del cioccolato.

Attenzione però  al tipo di cioccolato che si assume perchè è sconsigliato quello al latte ed è consigliato solo quello fondente.

Stress da lavoro

Un problema ormai diffuso per il 95,6%  delle donne in carriera è lo stress da lavoro.

Le principali fonti di stress quotidiano risultano essere la difficoltà a far conciliare la professione con la vita familiare  e l’eccessivo carico di lavoro. Inoltre la maggior parte delle donne  non riesce a condividere questo problema in ufficio a causa dello scarso dialogo con il proprio capo e con i colleghi .

I sintomi si manifestano con diversi disturbi: alterazione dell’umore, emicrania, insonnia, svogliatezza, senso di angoscia e con il passare del tempo si possono sviluppare effetti  molto più gravi. E ancora lo stress può portare un calo di concentrazione nell’ambiente lavorativo aumentando anche il rischio di infortuni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.