CONDIVIDI

Luigi Di Maio contro le aperture domenicali dei centri commerciali

Riguardo le aperture domenicali dei centri commerciali, Luigi Di Maio è stato chiaro: “Entro l’anno approveremo la legge che impone uno stop nei week end e nei festivi a centri commerciali ed esercizi commerciali, con delle turnazioni. L’orario degli esercizi commerciali non può più essere liberalizzato come fatto dal governo Monti perchè sta distruggendo le famiglie italiane”. Ha dichiarato il vicepremier.

La legge di bilancio

Anche riguardo alla legge di bilancio il ministro ha detto la sua; ed ha affermato che come già detto ai cittadini, questa sarà una legge di bilancio coraggiosa, perché è il governo stesso a voler fare qualcosa di coraggioso. E in questo caso afferma Di Maio, la cosa più coraggiosa che si possa fare è quella di mantenere le promesse. 

Il governo non sta lavorando soltanto al reddito di cittadinanza, ma anche ad un pacchetto di semplificazioni per le imprese. Inoltre sono in fase di lavorazione una serie di misure che entreranno nella legge di bilancio; con incentivi per le aziende. Sono in programma anche delle misure più innovative come ad esempio quelle per l’acquisto di nuovi macchinari, e quelle per favorire l’assunzione di giovani tecnici.

Di Maio assicura poi di avere moltissimi progetti allo studio, oltre ovviamente al reddito di cittadinanza che resta comunque il punto principale e che si deve assolutamente fare. Infine afferma di avere anche misure per i commercianti e per gli imprenditori piccoli, medi e grandi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.