CONDIVIDI

La sindrome della crocerossina è un atteggiamento “patologico” che colpisce soprattutto le donne ( e qualche uomo). Se ti è capitato d’innamorti di una persona problematica ed il tuo unico scopo è stato quello di “salvarlo” dai suoi guai, beh…dovresti leggere questo articolo.

Capita infatti di ritrovarci in una storia d’amore complicata, dove ci sentiamo in dovere di salvare il nostro compagno dai problemi nei quali è sommerso. Chi soffre di questa sidrome si annulla totalmente e l’unico pensiero fisso è quello di fare in mondo che il compagno risolva i suoi problemi. Il concetto è chiaro: devo curare ed aiutare lui che ne ha bisogno.
Il partner (da salvare) diviene quindi oggetto d’amore incondizionato, idealizzato, aiutato e soccorso, tutto questo a discapito del proprio benessere. Questa sindrome si evidenzia sin dal primo incontro con il futuro compagno, colui che appunto vive una vita difficile e quasi irrecuperabile ma scatta subito nella crocerossina un motto:
“io ti aiuterò, tu starai meglio, mi sarai riconoscente e mi amerai.”
E’ questo il punto centrale: ti salvero e mi sarai riconoscente a vita.

Sindrome della Crocerossina caratteristiche

  1. Assenza di autostima.Chi soffre di questa sindrome è una persona che ha poca stima di se , che non da valore alla sua vita annullandosi totalmente.
  2. Colpa del passato. Spesso la crocerossina ha avuto un passato caratterizzato da genitori che non le hanno dato importanza/ fiducia, si tratta di persone che non credono in se stesse. Hanno una personalità dipendente e paura di ritrovarsi sole.
  3. Nessuno mi amerà. Molte sono state le teorie in passato sul perchè alcune donne si annullerebbero incarnando in pieno questa sindrome e si è arrivati alla conclusione che le stesse sono convinte di non avere altro modo per ricevere amore. Vi è un’evidente bisgono di approvazione e di amore.

Sindrome della crocerossina come uscirne

Siccome chi vive in questo stato ha una bassissima stima di se stessa, la prima cosa da fare è lavorare sulla propria autostima. Ricordati: tu vai ed anche parecchio e non puoi annullarti per nessuno perchè “nessuno ha il diritto di toglierti il sorriso”. Cit. Datti valore quindi, valorizza la tua persona credendo in te stessa e ci sarà qualcuno che ti amerà senza che tu faccia cose eclatanti per lui. Pensa di meritare molto e prenditi cura di te: fatti bella, esci e divertiti. Non stare a preoccuparti di piacere perchè prima di tutto devi piacerti tu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.