CONDIVIDI

Sapere come sfumare gli occhi con il trucco è la soluzione ideale per rendere lo sguardo magnetico in poche mosse.

Se il rossetto ha il potere di attirare l’attenzione verso le labbra anche il trucco degli occhi è importante per valorizzare lo sguardo.

Il trucco sfumato non è semplicissimo ma con qualche dritta e un po’ di pratica sarà possibile ottenere risultati perfetti in poco tempo.

Come sfumare gli occhi con il trucco

Prima di tutto è importante sapere cos’è una sfumatura. La sfumatura non è altro che un passaggio graduale da un colore all’altro, senza che vi sia uno stacco netto tra i colori.

Una sfumatura ben fatta rende lo sguardo morbido e tridimensionale e il risultato finale sarà uno sguardo magnetico.

Tipi di sfumature

Le sfumature di trucco realizzate sopra gli occhi possono essere di vario tipo. 

Si va dallo smokey eyes, realizzabile con matita o ombretti compatti o in polvere all’effetto cat-eye.

I passaggi per ottenere una perfetta sfumatura

Per sfumare correttamente il trucco degli occhi e ottenere un effetto morbido non è necessario essere super esperte in materia di trucco.

Anche chi è alle prime armi, seguendo alcuni semplici passaggi, può ottenere un risultato perfetto.

  • Scegliere un pennello morbido e dalla forma corretta

Prima di pensare al trucco vero e proprio è importante scegliere gli strumenti per il trucco.

I pennelli con setole pungenti sono da evitare, ma non devono essere nemmeno troppo morbidi e delicati. Questi ultimi, infatti, non sono adatti poiché non riescono a trattenere bene il trucco. 

I pennelli troppo grandi e con setole troppo lunghe o allargate non sono adatti per truccare gli occhi piccoli o per realizzare sfumature precise.

Quelli più piccoli e compatti sono perfetti per il trucco con colori più intensi e per sfumature ridotte.

  • Non esercitare troppa forza o pressione con il pennello

Utilizzando il pennello con troppa forza o pressione si corre il rischio di rilasciare troppo prodotto sulle palpebre con un effetto macchia sicuramente poco gradevole.

  • Attenzione ad alcuni colori

E’ importante fare attenzione al finish e ad alcuni colori. Con il color fango, ad esempio, si corre il rischio di ottenere delle macchie che possono essere eliminate solo con lo struccante.

Per evitare questo effetto macchia si consiglia di evitare ombretti chiari e opachi sopra ombretti più scuri.

  • Partire sempre dal colore più chiaro

Per realizzare una perfetta sfumatura bisogna partire sempre dal colore più chiaro e aggiungere solo successivamente le parti più scure. Si deve poi intervenire con un pennellino più piccolo e pulito per fare in modo che i due colori si incontrino in modo lineare. 

Per rendere il trucco più uniforme potete insistere leggermente con il colore più scuro alla fine dell’occhio e allungare il tratto con un pennellino più piccolo lungo la rima ciliare inferiore.

  • Evitare gli stacchi netti di colore

Per un perfetto effetto sfumato è importante evitare chiazze di colori sugli occhi per evitare il classico effetto “panda” dato che le migliori sfumature si realizzano con colori tra loro simili.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.