CONDIVIDI

Le stagioni fredde possono anche dare una mano, ma quando arriva l’estate con il caldo e le donne tendono a scoprirsi non si può più barare. Ecco perché le rughe sul collo sono uno degli inestetismi peggiori da combattere.

Le cause possono derivare da posture errate, ma anche dall’esposizione per troppe ore ai raggi solari senza proteggere l’area del collo. Inoltre con l’avvicinarsi della menopausa le ghiandole surrenali secernono più cortisolo e quindi la pelle avvizzisce più facilmente nelle aree dove è più sollecitata da piegamenti.

Rimedi naturali conto le rughe nel collo ne esistono molti. Anzitutto si può applicare una buona crema nutriente due volte al giorno (mattina e sera), utilizzando ad esempio l’olio di argan che è ottimo come cosmetico ma può essere anche impiegato come integratore alimentare e come condimento al posto dell’olio di oliva.

Inoltre l’esfoliazione è fondamentale per rimuovere le cellule morte e stimolare il rinnovamento cutaneo del collo. Basta mescolare un pugno di semola di grano con un cucchiaio di olio di calendula, che conferisce tono alla pelle; successivamente massaggiatelo sul collo umido e sciacquate con acqua tiepida. Inoltre bisogna detergere il collo ogni sera con acqua di rose e due gocce di olio essenziale di lavanda. Dopo l’esfoliazione e dopo la pulizia serale è essenziale nutrire la pelle con un olio rivitalizzante preparato in casa. Basta diluire in un cucchiaio di olio di argan un cucchiaino di olio di germe di grano, un cucchiaino di olio di jojoba e 5 gocce di olio essenziale di mirra e successivamente massaggiare finché l’unguento non sia totalmente assorbito.

Altro rimedio assolutamente naturale è legato all’olio di germe di grano e all’incenso che se mescolati stimolano la microcircolazione e rendono meno evidenti le rughe già formate. Bisogna diluire una goccia di olio essenziale di incenso in un cucchiaino di olio di germe di grano e applicarlo ogni sera ai lati degli occhi e sul collo, massaggiandolo dal basso verso l’alto con carezze sostenute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here