CONDIVIDI

Chi è Roger Garth

Roger Garth è stato il primo top model androgino italiano, ma è anche un attore, doppiatore ed opinionista tv.

Negli ultimi anni, infatti, vediamo spesso Roger ospite nei salotti di Barbara D’urso.

Per quanto riguarda la sua vita, invece si sa davvero poco. Sappiamo che è nato il 18 ottobre ma non si sa di quale anno.Vi è persino un alone di mistero per quanto riguarda il suo nome. In molti, infatti, si sono chiesti se “Roger Garth” sia il suo vero nome oppure uno d’arte.

Della sua famiglia di origine, poi si sa ancora meno. Sappiamo solo che Roger è figlio d’arte; il padre dovrebbe avere origini tedesche, mentre la madre francesi. Quello che sappiamo poi su suo padre è che era una famosa star di Hollywood scomparsa nel 2008.

Carriera: modello e doppiatore

La carriera di Roger inizia in giovane età come modello. Inizia, infatti a prestando il suo volto a molte pubblicità per bambini. Negli Stati Uniti, partecipa anche al The Mickey Mouse Club, un importante trampolino di lancio per molti artisti, quali Britney Spears o Christina Aguilera.

Negli anni novanta, sempre in America, Roger intraprende anche la carriera di doppiatore. Ha prestato la voce a molti cartoni animati, anche al personaggio di Alvin nel cartone animato “Alvin Supersar”. 

Grazie alla sua bellezza quasi angelica, Roger comincia anche l’attività di modello, ed è sempre più richiesto dalle maison più importanti del mondo. In pochi anni Roger diventa quindi il top model maschile che ha più successo in assoluto.

Realizza campagne, sfilate e calendari viaggiando per tutto il mondo. Il suo lavoro, infatti, lo ha portato in giro per tutto il mondo: Londra, Parigi, New York e perfino Hong Kong.

Nel 2007, Alviero Martini lo sceglie per lanciare la sua nuova linea di borse.

Roger Garth attore e conduttore

Roger Garth debutta anche come attore di teatro interpretando il personaggio di Dorian Gray. La sua carriera di attore si sposta anche al cinema; nel 2005 recita infatti nel film “Identità inattese”. L’anno successivo invece è conduzione del programma americano Saturday Night Live.

Parallelamente al suo lavoro di attore e conduttore, Roger porta avanti anche quella di doppiatore, e presta la voce anche ad uno dei personaggi del cartone animato “American Dad“.

Nel 2006 i suo successo sbarca anche in Italia, e Roger entra a far parte del cast di Markette, trasmissione televisiva condotta da Piero Chiambretti. Il modello riscuote talmente tanto successo, che la sua presenza viene riconfermata anche per l’anno successivo.

Nel 2008 riprende a recitare, ed appare nel film Flylight – il volo leggero al fianco di Mariagrazia Cucinotta e Nathalie Caldonazzo. 

Nel 2007, ricopre invece il ruolo di opinionista e tutor per modelli nel programma in onda su All Music “Modeland”.  Sempre in questo stesso anno, Roger diventa inviato per il programma statunitense dal titolo Fashionably Late. 

Il 2009 è un anno in cui ricomincia a dedicarsi alla recitazione. Partecipa, infatti al film internazionale The Dange.

In Italia, invece appare in varie trasmissioni anche in veste di opinionista. Lo abbiamo visto infatti in Festa Italiana,Italia alloSpecchio e Italia sul Due. A Pomeriggio 5, invece è diventata una presenza quasi fissa.

1 commento

  1. bellissimo e bravissimo! non avete scritto che ha anche condotto su MTV un programma che si chiamava brand new dal 2001 al 2003. lo guardavo sempre. lo amo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.