CONDIVIDI

Gli errori del primo appuntamento

Il primo appuntamento può essere fatale. Se è vero che una seconda possibilità non la si deve negare a nessuno, non sempre questo detto viene messo in pratica. Una relazione può finire ancor prima di iniziare, se si commettono alcuni imperdonabili errori alla prima uscita insieme.

Certi atteggiamenti e rivelazioni, infatti, possono alimentare un’opinione talmente negativa da annullare le probabilità di un secondo incontro. Da qui l’importanza di scegliere con cura gli argomenti di cui parlare, evitando i terreni minati in cui potrebbe esserci un’esplosione da un momento all’altro, e stando attenti anche al modo in cui ci si pone nei confronti dell’altro. Non siete con i vostri amici, che ormai conoscono a memoria i vostri modi di fare, la persona che avete di fronte non sa niente di voi e potrebbe farsi un’idea sbagliata.

Primo appuntamento: cosa non fare

Mostrarsi aggressivi: se siete di quelle persone che si infervorano facilmente quando un argomento le colpisce a fondo, cercate di moderare tono della voce e gestualità, o rischiate di spaventare il partner.

Egocentrismo: uno degli errori più comuni è quello di voler catalizzare l’attenzione. Non si deve parlare illimitatamente di se stessi, ma impostare la chiacchierata cercando di coinvolgere chi si ha davanti, facendolo sentire a suo agio. Non esistete solo voi, mostratevi interessati a conoscere la persona con cui siete usciti.

Interrogatorio: è un appuntamento, non un colloquio. Evitate le raffiche di domande se non volete che lui/lei scappi a gambe levate. Deve esserci feeling comunicativo.

Social: attenzione alle rivelazioni. Se avete già spulciato il suo profilo facebook, evitate di farglielo capire o vi scambierà per uno stalker.

Politica: sta in cima alla classifica degli argomenti che devono essere evitati al primo appuntamento, in quanto ci sono buone probabilità che si finisca per litigare a causa di idee diverse.

Sesso: fare allusioni sessuali o riferimenti maliziosi può avere un impatto negativo, idem il racconto delle proprie esperienze precedenti.

primo-appuntamento-cosa-fare-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here