CONDIVIDI

I preliminari sono un preambolo  molto importante per arrivare all’ atto sessuale vero e proprio.

A volte vengono erroneamente screditati come un futile desiderio di romanticismo delle donne ma sono molto di più.  Infatti attraverso i preliminari,  aumenta gradualmente l’eccitazione e  l’intimità fra partner.

Sono dunque un passaggio importante sia dal punto di vista fisico che psicologico. Nella loro forma più semplice sono i baci e le carezze, ma  possono diventare anche più complessi e articolati.

Ma quanto devono durare?

Ovviamente non c’è una durata esatta che ci dica quanto  devono durare i preliminari , non dobbiamo stare con l’orologio al polso . Molto  dipende  dalla situazione, ma un fattore importante è che  i preliminari, per avere l’effetto desiderato, non devono mai diventare una sorta di copione prevedibile e ripetitivo. In questa maniera, infatti, si spegne l’entusiasmo e viene meno la naturalezza dei gesti.

Non ci sono dunque delle linee guida da seguire . L’importante è far capire al partner quali sono le nostre  esigenze. Ogni coppia saprà poi trovare la propria personale ‘intesa’. Un punto fondamentale è incentrare la relazione  sulla comunicazione delle proprie sensazioni ed emozioni, senza avere paura di parlare e di chiedere, solo così si potrà vivere insieme un’intimità  appagante.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here