CONDIVIDI

Poesie d’amore

San Valentino è ormai passato ma ogni giorno è buono per dedicare una poesia d’amore alla propria dolce metà. Che sia già al vostro fianco o ancora da conquistare, una poesia d’amore è sempre ben accetta. La tradizione letteraria è ricchissima di bellissime poesie, vediamo insieme qualche esempio.

La forza dell’amore di Saffo

“Scuote Amore il mio cuore come il vento sul monte si abbatte sulle querce. Subito a me il cuore si agita nel petto solo che appena ti veda, e la voce non esce, e la lingua si spezza. Un fuoco sottile affiora rapido alla pelle, e gli occhi più non vedono e rombano le orecchie.”

Per il mio cuore di Pablo Neruda

“Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali. Dalla mia bocca arriverà fino in cielo ciò che stava sopito sulla tua anima. E’ in te l’illusione di ogni giorno. Giungi come la rugiada sulle corolle. Scavi l’orizzonte con la tua assenza. Eternamente in fuga come l’onda. Ho detto che cantavi nel vento come i pini e come gli alberi maestri delle navi. Come quelli sei alta e taciturna. E di colpo ti rattristi, come un viaggio. Accogliente come una vecchia strada. Ti popolano echi e voci nostalgiche. Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono gli uccelli che dormivano nella tua anima.”

Odi et Amo di Catullo

“Odio e amo. Perché mi succede questo? Non lo so, ma così sento e mi tormento.”

Io sono folle d’amore per te di Alda Merini:

“Io sono folle, folle, folle d’amore per te. Io gemo di tenerezza perché sono folle, folle, folle, perché ti ho perduto. Stamane il mattino era cosi caldo che a me dettava quasi confusione, ma io era malata di tormento, ero malata di tua perdizione.”

Paris at night di Jacques Prèvert

“Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte. Il primo per vederti tutto il viso. Il secondo per vederti gli occhi. L’ultimo per vedere la tua bocca. E tutto il buio per ricordarmi queste cose mentre ti stringo fra le braccia.

Tra le tue braccia di Alda Merini

“C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, e rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l’età; quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il cuore, mentre la mente non smette mai di sognare. Da lì fuggir non potrò poiché la fantasia d’incanto risente il nostro calore e non permetterò mai ch’io possa rinunciare a chi d’amor mi sa far volare.”

poesie d'amore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.