CONDIVIDI

Vitamina D è legata alla qualità del sonno ed al dolore

Proprietà salutari del radicchio

Il radicchio è prodotto in Veneto, Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Marche. Il rosso di Chioggia si trova tutto l’anno soprattutto in aprile-luglio, settembre-marzo; il Rosso di Verona, Rosso di Treviso, Variegato di Castelfranco : settembre-febbraio.

Il radicchio è naturalmente ricco di vitamine, soprattutto del complesso B, della vitamina C e della vitamina A.
Contiene importanti antiossidanti in grado di ostacolare l’invecchiamento cellulare, come i carotenoidi, presenti soprattutto nella varietà verde.

Se discreto è il contenuto in sali minerali, va rilevata, invece, la presenza in quantità elevate dell’acido folico, il quele, oltre a svolgere attività di stimolo sulla produzione dei globuli rossi, previene, nella donna in gravidanza, possibili danni al sistema nervoso del nascituro ( spina bifida) e, nell’anziano, protegge il tessuto cerebrale limitando i disturbi della memoria.

In più questa sostanza è ritenuta importante perchè previene il possibile aumento omocisteina, che viene considerato un fattore di rischio vascolare responsabile, al pari del colesterolo, della degenerazione ateromatosa delle arterie.
Ottimo come contorno, il radicchio presenta un rendimento calorico modestissimo (14-18 calorie per 100 gr.) in quanto costituito per il 90-92% da acqua e da fibre non assorbibili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.