CONDIVIDI

L’ortica – la prima vitamina della primavera

Tutti aspettiamo con l’ansia l’arrivo della primavera, quando il tempo inizia a essere sempre più bello, le piante iniziano a crescere, i fiori appaiono dappertutto , e noi passiamo sempre più tempo a l’aria aperta. Quando la primavera inizia a farsi sentire, nell’aria iniziano a farsi sentire anche i pollini; non tutti però ne son così lieti, vedi ad esempio le persone che soffrono di allergie,per loro la primavera può rivelarsi un autentico inferno. Per fortuna la natura ci aiuta in , basta donarle maggiore attenzione.In questo periodo non solamente i fiori ma anche l’erba e gli alberi sono fioriti. Pronta per venirci in aiuto per alleviare le allergie arriva subito l’ortica. Ricca di aminoacidi e vitamine, l’ ortica non è solo un supplemento alimentare ma ha anche tantissimi benefici per la salute: ha proprietà antinfiammatorie , antiossidanti , rigeneranti, diuretiche, purifica la linfa e migliora il metabolismo.

L’ortica e le allergie primaverili

L’ortica è stata utilizzata da secoli come trattamento naturale contro le allergie stagionali: contro lo starnuto ad esempio poiché decongestionante a livello delle vie respiratorie.Le ricerche hanno dimostrato che il consumo d ‘ ortica, sia fresca, congelata o secca riduce in modo efficiente il livello d’istamina nel organismo, riducendo l’infiammazione dei tessuti affetti . Anche un banale the d’ortica consumato quotidianamente durante la primavera, attenuerà ad alleviare i sintomi allergici. L’ortica è un alimento nutritivo eccellente perché contiene tanto acido folico, vitamina A, C, K, calcio, magnesio ,ferro , quindi vi farà sentire pieni di energia, ed aiuterà il sistema immunitario a superare i problemi causati dalle allergie.

L’ortica e le malattie dell’ apparato digerente

L’infiammazione del tratto digestivo è diventata una realtà comune con cui tante persone devono fare i conti nell’ ultimo periodo. Le allergie alimentari , le medicine, lo stress, gli zuccheri, gli alimenti trasformati e le tossine ambientali sono tutte fonti potenziali per la comparsa dell’infiammazione digestiva, un problema con cui si confrontano ogni giorno tante persone. I trattamenti più frequenti tendono a utilizzare medicine senza prescrizione medica (ibuprofene, aspirina) che mirano a togliere il dolore e l’infiammazione, ma nello stesso tempo contribuiscono a irritare ed infiammare il tratto digerente creando un cerchio vizioso difficile da rompere. Questo è il momento in cui entrano in gioco i benefici antinfiammatori del’ ortica. Quando vengono digerite le foglie e i gambi dell’ortica sotto forma di the, o tintura, o capsule o piatti cucinati, i prodotti chimici interferiscono con la produzione delle prostaglandine nell’ organismo , che avranno un effetto anti-infiammatorio. Nella stessa maniera agisce contro il dolore, pulisce il tratto intestinale e stimola il sistema immunitario.

L’ortica e le diete per dimagrire

L’ ortica ha un indice glicemico basso , quindi è ideale per le cure dimagranti. Non contiene colesterolo, non ha sodio e zuccheri. Nello stesso tempo mantiene il livello dello zucchero nel sangue a quote normali, e da un’energia maggiore che dura nel tempo. In più ha pochissime calorie ( 35 su 100 gr) , quindi si può consumare senza la paura di ingrassare.
L’ortica reprime l’appetito grazie ai due neuro trasmettitori che si trovano nei peletti : la serotonina e acetilcolina . In più il potassio contenuto riduce il livello del sodio nell’ organismo e combatte la ritenzione idrica.

L’ortica e la disintossicazione del organismo

La disintossicazione del organismo con il the d’ortica rappresenta un trattamento naturista utilizzato da secoli. L’ortica ha la proprietà di stimolare il sistema circolatorio ed è anche diuretico. Si può utilizzare nel trattamento delle infezioni del tratto urinario, aiutando l’organismo ad espellere l’acido urico e i batteri .

Pelle sana e capelli bellissimi con l’ ortica

Le capacità di distruggere i batteri e di stimolare l’attività cellulare hanno trasformato l’ortica in una pianta universale utilizzata per rendere la pelle più sana e bella. Basta preparare un infuso di ortica un po’ più concentrato e poi applicarlo sulla pelle. Lo stesso infuso può essere utilizzato anche per stimolare la crescita dei capelli. Solamente dopo 2 settimane di trattamento con questo infuso si vedranno gli effetti miracolosi che l’ortica avrà sui tuoi capelli.

Ouatu Cerasela

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here