CONDIVIDI

Quali sono gli oli naturali? Proprietà:

La nostra pelle è soggetta al normale processo di invecchiamento e all’effetto degli agenti atmosferici: si secca, perde elasticità, compaiono le prime rughe. In commercio esistono tanti prodotti destinati alla cura della pelle, ma non tutti sono di buona qualità e veramente efficaci. Capita spesso di spendere un sacco di soldi per articoli che sono totalmente privi di proprietà benefiche.

Siamo talmente abituati a recarci in profumeria da non accorgerci che la natura è in grado di offrirci tutto quello di cui abbiamo bisogno: gli oli vegetali rappresentano la soluzione ai problemi della nostra pelle. Sono tanti e ognuno ha specifiche proprietà. È però di fondamentale importanza che siano biologici al 100%.

Olio di Karitè

Ha proprietà lenitive, emollienti, idratanti, cicatrizzanti, antiossidanti ed elasticizzanti. È ideale per mantenere la pelle elastica e prevenire le smagliature durante la gravidanza, ma anche per ripristinare la normale morbidezza cutanea dopo il parto. È consigliato anche contro gli arrossamenti e i danni dovuti agli agenti atmosferici. Nutre la pelle secca di viso e corpo e offre un valido aiuto contro la comparsa delle prime rughe.

Olio di jojoba

È particolarmente consigliato per la pelle secca e in caso di presenza acneica, offre infatti un valido aiuto per eliminare le impurità dai pori della pelle. È un leggero antibatterico e ha proprietà emollienti e protettive. Va applicato ogni giorno sulla pelle pulita. Volendo, è possibile aggiungere qualche goccia di olio di jojoba alla nostra crema da giorno.

Olio di mandorle dolci

È uno degli oli più indicati e utilizzati per la cura della pelle degli adulti e dei bambini. È infatti dotato di eccezionali proprietà addolcenti, nutritive ed emollienti. Perfetto in caso di cute irritata, secca o scottata, ma in generale per tutti i casi di pelle secca e disidratata. È capace di attenuare il prurito legato al morbillo, varicella o eczema. Non solo, è un olio particolarmente indicato contro le smagliature: molte donne lo applicano fino al terzo mese di gravidanza sul seno, addome, fianchi e cosce, per prevenire la loro comparsa. Ma può essere utilizzato anche per tentare di attenuare quelle già presenti, a patto che siano piuttosto recenti.

olio-mandorle

Olio di macadamia

È poco conosciuto ma è un olio di grande valore. Ha proprietà emollienti ed è particolarmente indicato per le pelli secche e invecchiate. Si assorbe facilmente e non unge la pelle. Protegge la cute dall’azione del sole e del vento ed è in grado di mantenere stabile il grado di idratazione. I benefici aumentano associandolo all’olio di mandorle o di nocciole.

Olio di sesamo

È conosciuto soprattutto in ambito alimentare ma in cosmetica è considerato uno degli oli più utili per la nostra pelle. Possiede un elevato grado di protezione dai raggi solari ed è un ottimo ricostituente per la cute. È particolarmente indicato per le pelli grasse. Grazie alle sue proprietà lenitive, emollienti, ammorbidenti, antiossidanti e sebo restitutive, è raccomandato in caso di irritazioni, secchezza e perdita di tonicità. È ideale per i massaggi.

Olio di Argan

È in grado di stimolare la rigenerazione e l’ossigenazione della pelle. Ha proprietà idratanti e antiage: applicato sul viso, è in grado di combattere la formazione delle rughe. Idrata a fondo la pelle e non unge. Le sue proprietà risultano eccellenti sulla cute ma anche sui capelli e sulle unghie. È infatti indicato per restituire morbidezza e brillantezza ai capelli secchi e sfibrati, e rinforzare le unghie.

Olio di avocado

È particolarmente indicato per restituire tono ed elasticità alla pelle rilassata e spenta. Perfetto se alternato con l’olio di jojoba. Si consiglia di utilizzarlo in piccole quantità sulla pelle pulita di viso, collo e decolleté. L’ideale sarebbe applicarlo dopo essere usciti dalla doccia quando la pelle è ancora calda e umida.

Olio di germe di grano

Ha proprietà idratati e nutrienti, per questo è indicato per la pelle secca o molto secca. Il suo utilizzo è particolarmente consigliato in estate e alla sera: basta aggiungere qualche goccia di olio di germe di grano nella crema doposole e in quella che siamo soliti usare la notte per il viso.

oli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.