CONDIVIDI

 Nicole Grimaudo: vita e carriera

Nicole Grimaudo è una famosa attrice italiana. È nata a Caltagiorone, in Sicilia il 22 aprile 1980, ed ha due sorelle maggiori Maria Vittoria e Simona. 

Inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo nel 1994, quando durante un viaggio a Roma per andare a trovare le sorelle che vivevano li, decide di partecipare al provino per la famosa trasmissione Non è la Rai

Superato il provino la giovane Nicole debutta cosi in televisione all’interno del programma pomeridiano di Italia Uno. La ragazza diventa subito molto amata dal pubblico ed arriva anche a condurre delle puntate del programma in sostituzione ad Ambra Angiolini. 

Due anni più tardi Nicole debutta anche come attrice; recita infatti nella miniserie per la TV “Sorellina e il principe del sogno”. Successivamente partecipa poi alla fiction Rocket, dove recita assieme a Michele Placido interpretando una sedicenne in pericolo.

Nel 1998 Nicole Grimaudo debutta al cinema con il film dal titolo Tu ridi, qui interpreta la figlia di Pirandello. L’anno successivo recita invece nella pellicola intitolata Amadeus

Nicole Grimaudo partecipa anche a numerosi lavori televisivi tra qui la serie tv Questa casa non è un albergo, e la miniserie Oltre l’amore, la vita. Appare anche ne Il bell’Antonio dove lavora assieme a Daniele Lionti. 

Inoltre è una delle attrici di apprezzate serie tv come L’ispettore Coliandro, e Il bello delle Donne. Dal 2006 al 2009 interpreta il ruolo del Tenente Giordano in R.I.S- Delitti imperfetti. 

Nel 2008 ritorna anche a recitare al cinema nella pellicola Il giorno perfetto, per la regia di Ferzan Özpetek. L’anno successivo è invece il turno di Baarìa, di Giuseppe Tornatore. Il film fu anche presentato alla 66ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Sempre nello stesso anno, Nicole Grimaudo lavora nuovamente con il regista Ferzan Özpetek nel film Mine Vaganti, assieme a Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi.

Gli anni 2010

Nel 2010 fa ritorno in televisione, e per Mediaset gira la serie tv da titolo Dov’è mia figlia. Durante quest’anno vince poi il Premio Afrodite, che viene promosso dall’associazione  Donne dell’Audiovisivo.

Tra il 2011 e il 2012 Nicole gira ben tre film per il grande schermo: Baciato dalla fortuna, L’amore fa male e All’ultima spiaggia. Appare anche nella commedia ad episodi intitolata Workers dove recita assieme a Nino Frassica. 

Nel 2013 la ritroviamo nuovamente al cinema con Buongiorno Papà; e nello stesso anno l’attrice viene anche scelta come protagonista femminile per la fiction targata Rai La tempesta. 

L’anno seguente ottiene una parte in un altra fiction: Non è mai troppo tardi; mentre nel 2015 la ritroviamo nuovamente al cinema. La Grimaudo recita infatti nella pellicola Le leggi del desiderio, di Silvio Muccino

Nel settembre 2017, insieme al collega Giorgio Pasotti viene scelta come testimonial del Mulino Bianco Barilla. I due attori vanno così a sostituire Antonio Banderas, volto dello spot per tanti anni. 

Nel 2018 Nicole Grimaudo è una delle protagoniste della serie TV Immaturi un remake del film cinematografico dove l’attrice interpreta il ruolo di una chef in cura per la dipendenza dal sesso. 

Vita privata

Dal 2013 Nicole Grimaudo è fidanzata con Francesco, un giornalista Rai originario della sua stessa città, Caltagirone. I due si conoscevano già da bambini; però poi si erano persi di vista fino al matrimonio di un’amica in comune. 

In quell’occasione sono capitati seduti allo stesso tavolo e così è nato l’amore. La coppia ha anche un figlio, Pietro nato nel marzo del 2014. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.