CONDIVIDI

Nausica Della Valle e la sua conversione a Gesù

Nausica Della Valle è una giornalista molto nota in quanto è l’inviata del programma di Rete quattro “Quinta Colonna”. Ma nell’ultimo periodo la sua popolarità non è legata solamente alla carriera ma anche ad un altro importante fatto che riguarda la sua vita. 

Nausica ha infatti dichiarato spesso di essersi convertita a Gesù; ma non è tutto perché la giornalista ha affermato che prima di questa conversione era gay, e che poi Dio l’ha guarita dall’omosessualità

Su questo delicato argomento la giornalista ha spesso utilizzato espressioni molto forti per esprimere il suo pensiero. Una delle su frasi in particolare ha scatenato un vero e proprio putiferio. Ella infatti ha dichiarato che “i gay sono un abominio“. 

Ovviamente un’affermazione del genere non ha fatto altro che scatenare attacchi piuttosto virulenti sul web e sui social. 

Nausica Della Valle pentita della sua omosessualità

Oggi Nausica si è convertita al cristianesimo, e si dichiara fortemente pentita della sua omosessualità. Spiegando la motivazione che l’ha portata a cercare l’amore con persone del suo stesso sesso, la Della Valle ha così affermato che durante l’infanzia i suoi genitori litigavano sempre

Lei forse per questo motivo, fin da piccola è stata sempre attratta dalle tentazioni maligne, e che ha sempre pensato di essere lesbica. Ha confessato anche di aver chiesto al Signore di poter riuscire a capire al meglio la sua Parola, e così Dio le ha parlato come afferma lei stessa. 

L’inviata Mediaset racconta poi di essersi sentita autorizzata a rimanere lesbica, in quanto la società in cui viviamo difende la comunità omosessuale, e la considera una cosa buona e giusta. 

La donna, che si è convertita qualche anno fa, ha affermato che leggendo la Parola di Dio è riuscita a liberarsi completamente da tutte le tentazioni maligne. Afferma di aver visto la Luce di Dio e di essere stata addirittura posseduta dallo Spirito Santo.

Ha quindi iniziato a parlare in una lingua a lei sconosciuta, ed è in quel momento che ha capito che la sua vita da lesbica doveva finire per sempre. La giornalista ha ammesso anche di essere guarita dall’anoressia e dalla bulimia grazie al suo avvicinamento alla chiesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.