CONDIVIDI

La moda estate 2017 riscopre prepotentemente il vintage e lo fa presentando stili anche diversi tra loro, dal look metallizzato allo stile sporty chic amatissimo dalle star, da volants e ruches a fantasie per tutti i gusti, soprattutto botanical e tropicali.

Tra le varie proposte, lo stile etnico si rivela il re assoluto della moda estate 2017 per vestire la bella stagione di voglia gipsy, di fascino sudamericano, di bluse stampate e abiti con ricami folk o maxi tuniche orientali.

Una cosa è certa: la moda zingara, folk, etnica è straordinariamente femminile.

 

Moda estate 2017: stile zingaro, voglia di viaggiare

La moda zingara dell’estate 2017 ci rende femminili, pronte a partire, affascinanti, coloratissime, comode e pratiche ma non per questo meno chic.

L’abbigliamento etnico spazza via il grigiore invernale con i suoi colori sapientemente abbinati tra loro, ci porta in mondi lontani e rappresenta, in fondo, un mondo sempre più globale.

Esplode con forza la tendenza boho chic, sempre più nomade e ricercata, che prende in prestito dettagli da ogni parte del globo: tuniche indiane, ricami e modelli messicani, particolari tradizionali del Perù, stampe orientali, polleras boliviane, camicette etniche, abiti hippie che dimostrano la forte nostalgia dei favolosi anni Settanta.

 

Tendenze etniche di grandi firme

In passerella sfilano modelle che si trasformano in divinità indù avvolte nei loro abiti simili a sari: sono le creature di Ashish che propone lo stile urban indian.

La moda estate 2017 lascia che le grandi, medie e piccole firme si sbizzarriscano.

Si passa dai vestiti iconici di Etro alla donna messicana di Alberta Ferretti con ricami e balze, dall’ethnic mood di Anna Sui allo stile boho chic di Roberto Cavalli ed al nomad chic e gipsy mood marocchino di Etro.

Suggestive e misteriose le stampe ispirate all’Estremo Oriente di Stella Jean come le stampe Wax e d’ispirazione africana di Xuly Bet, ma c’è anche la romantica e super bohèmien presentata nella collezione Philosophy di Lorenzo Serafini.

La tendenza folk ha tanto da raccontare e presenta in varie salse una donna selvaggia e chic, nomade e fiera: si passa dal new folk di Blugirl al folk in chiave anni ’70 di Chloé, dai motivi folk ispirati ai nativi americani di Toy Burch all’Est style di Temperley London.

Gucci sceglie la Cina più sofisticata, Emporio Armani si lascia sedurre dall’India e dai suoi inconfondibili colori, Altuzarra porta le stampe floreali brasiliane per raccontare la spettacolare moda estate 2017, vero inno allo stile etnico.

Gli accessori abbinati agli abiti sono complici perfetti di questa voglia irrefrenabile di rievocare terre esotiche e lontane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.