Home Attualità Michael Stokes e le foto dei modelli amputati ma bellissimi

Michael Stokes e le foto dei modelli amputati ma bellissimi

8101
0
CONDIVIDI

Il fotografo californiano Michael Stokes sta facendo parlare di se per un progetto che ha suscitato notevoli polemiche. Il progetto in questione è“Always Loyal”, ovvero un foto-racconto dei veterani della Guerra del Golfo immortalati nudi e in pose sensuali per evidenziare la potenza dei loro corpi anche se menomati (sono evidenti le amputazioni).

Stokes ha dichiarato in merito:“Ho deciso di fotografare queste persone come se non fossero amputate, le ho volute ritrarre esattamente come faccio con i miei modelli tutti i giorni”.

Le polemiche non sono mancate ma c’è anche chi ha apprezzato molto l’idea e , a tal proposito, è stata aperta una pagina sul sito Kickstarter per raccogliere fondi per pubblicare un libro sull’argomento.

Guarda la Gallery

Modello 1

L’obiettivo era di arrivare a 48.000 dollari. Al momento, si sono già raggiunti 262.000 dollari

Una campagna per due libri, arrivata a raccoglie quasi 50 mila dollari in una sola ora, dopo che la precedente del fotografo sul libro “Bare Strength”, ha raggiunto il l’obiettivo prefissato in sole 48 ore.

Un approccio estetico per dare risalto all’orgoglio, forse ferito, ma sempre fedele dei militari che continuano a combattere le guerre del mondo e far riflettere anche chi preferirebbe vederli in pace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.