CONDIVIDI

Falso ciclo come inizio gravidanza

Ciclo irregolare cause e sintomi

Si parla di mestruazioni anomale quando viene stravolta la regolarità del ciclo. È importante un consulto ginecologico per indagare le ragioni di determinate anomalie.

Le cause di anomalia nel ciclo mestruale sono di natura diversa: funzionali, legate cioè ad alterazioni ormonali e necessitano di terapie mediche; organiche, dovute a cause organiche, come presenza di polipi, neoplasie, miomi. In questo caso è necessario l’intervento chirurgico. I sintomi variano a seconda del tipo di anomalie. Si può riscontrare: lunga o breve durata della mestruazione, flusso ridotto o abbondante.

Molte donne pensano che si possa parlare di mestruazioni irregolari quando il ciclo non arriva ogni 28-30 giorni, in realtà le cose non stanno esattamente così. L’irregolarità è infatti legata a tre elementi specifici: il ritmo (o frequenza), la quantità e la durata.

Ritmo: Va calcolato contando i giorni compresi fra il primo giorno di una mestruazione e il primo giorno di quella successiva. Questo intervallo di tempo è in media di 28-30 giorni, ma viene considerato regolare anche un ciclo mestruale con una frequenza abituale compresa tra i 25 e i 35 giorni. Quando il ritmo del ciclo è invece inferiore ai 25 giorni o superiore ai 35, viene considerato irregolare.

Oligomenorrea :Si verifica quando: l’intervallo tra le due mestruazioni è superiore ai 35 giorni; le mestruazioni non compaiono tutti i mesi; i cicli sono lunghi e con flussi distanziati.

Polimenorrea :Si verifica quanto: l’intervallo tra due mestruazioni è inferiore ai 25 giorni; le mestruazioni compaiono più di una volta al mese; i cicli sono brevi e con flussi ravvicinati.

Amenorrea :Si verifica quando c’è assenza totale di mestruazioni per almeno tre mesi consecutivi.

ipomenorrea : ciclo normale con mestruazioni scarse (generalmente di due giorni). La causa va ascritta ail’assunzione prolungata di anticoncezionali menorragia la mestruazione dura dagli otto ai quattordici giorni, comportando una forte perdita di sangue e di ferro. Le cause sono simili a quelle deli’ipermenorrea. Rivolgetevi al vostro ginecologometrorragia mestruazioni frequenti al di fuori del ciclo

Se l’ ipermenorrea si presenta ripetutamente, è da attribuirsi ad una carenza di ferro. Ne1l’ 80% dei casi l’ipermenorrea è di natura organica, determinata ad esempio da tumori benigni, tumori delle mucose, alterazioni dell’utero e infiammazioni. Andate subito dal medico, il quale tra le altre cose vi prescriverà un preparato a base di ferro,non adatto all’automedicazione

Oligomenorrea ritardo del ciclo (spesso di oltre 35 giorni) polimenorrea ciclo ridotto (inferiore a 21 giorni).

Mestruazioni anomale cura naturale

Per attutire i dolori e gli spasmi occorre un preparato abase di magnesio, che è un antispasmodico.

Dosaggio e impiego :Assumete fino all’attenuazione dei disturbi 100-150 mg di ioni di magnesio per tre volte al giorno.

 

Quantità del flusso mestruale

La quantità del flusso è di norma tra i 35 e gli 80 ml. Si parla di irregolarità quando le mestruazioni risultano abbondanti (sopra gli 80 ml) o scarse (sotto i 35 ml). Nel primo caso si parla di ipermenorrea, nel secondo di ipomenorrea. Si parla invece di menorragia quando le mestruazioni sono abbondanti (con caratteristiche di emorragia) e durano più a lungo rispetto a un flusso normale.

Durata

La mestruazione regolare ha una durata compresa tra i 3 e i 7 giorni. Se il sanguinamento supera i 7-8 giorni si parla di meno-metrorragia, situazione associata anche a inaspettata perdita di sangue intermestruale.

Metrorragia

Si verifica quando si manifestano perdite anomale di sangue (scarse o abbondanti) indipendenti dal periodo della mestruazione, oppure in un periodo in cui queste non dovrebbero verificarsi, come durante la gravidanza, prima della pubertà o nel periodo postmenopausa.

Spotting

Equivale a perdite di sangue scarse e scure tra una mestruazione e l’altra. Solitamente si verificano per due-tre giorni in corrispondenza del periodo ovulatorio o prima dell’inizio o dopo fine della mestruazione. Se si tratta di fenomeni sporadici, non devono destare preoccupazioni, in caso di aumento della frequenza sarebbe opportuno consultare un medico.

Dismenorrea

Mestruazione dolorosa. Si parla di dismenorrea essenziale o primaria quando la mestruazione è dolorosa fin dalla sua prima comparsa e può essere risolta con l’assunzione di antidolorifici o con la pillola. Sono invece necessari accertamenti se il disturbo campare all’improvviso o se si aggrava, oppure se assume connotazioni diverse.

Mestruazioni-dolorose-rimedi

2 COMMENTI

  1. ?Candles have a lot of uses in and around the house. They can make a long sponge bath even more relaxing or make the room more romantic for a dinner date at home with your spouse or significant other. Unfortunately,isabel marant shoes, candles can also ruin your mood, as spilled candle wax on your carpet can be a frustrating experience for any carpet owner. Candle wax can dry up quickly in your carpet fibers,isabel marant boots, which can really create a tense situation.If you find yourself with spilled candle wax on your carpet don’t go crazy just yet. It may be a challenge but it is certainly something that you can get out,isabel marant boots, even on your own. To help you remove candle wax from your carpet,Whether you are, here is a simple,isabel marant sneakers, yet effective, guide you can use.· The first step when dealing with candle wax is to let it dry up first. Do not try to remove the wax while it is still in liquid form as you can end up spreading it and making it much harder to remove. Let it dry up completely before undertaking any steps to remove it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.