CONDIVIDI

Consigli per usare il color marsala

Il marsala è il colore ufficiale di quest’anno. La sua tonalità tra il rosso e il marrone dona un tocco di assoluta eleganza. Una nuance intensa e calda, perfettamente in linea con l’atmosfera invernale. Lo troviamo nell’abbigliamento, nell’arredamento, ma anche nel make-up.

Vi sembra un colore eccessivamente scuro? Se dosato nella maniera giusta e abbinato in maniera corretta al resto del make-up e all’abbigliamento, otterrete un effetto straordinario.

È vero, non è un colore semplice da portare, ma con qualche dritta riuscirete a indossarlo evitando risultati raccapriccianti.

Partiamo dall’età: non è una nuance adatta alle giovanissime, troppo intenso per chi si sta affacciando al mondo del make-up. Perfetto invece per le donne con qualche anno in più, a cui giova quel tocco di eleganza e sensualità che il marsala è in grado di regalare.

Fard colore marsala

Come fard va bene per chi ha la pelle olivastra, ambrata e abbronzata: la sua componente rossastra, infatti, corregge il sottotono giallastro. Come ombretto, invece, dona in particolar modo a chi ha gli occhi verdi o nocciola, in quanto contribuisce a renderli più luminosi.

Se decidete di usarlo come ombretto, potete applicarlo seguendo tre modalità diverse: colore pieno sulla palpebra mobile o all’interno dell’incavo; stenderlo lungo l’incavo e sfumarlo con un pennello arrotondato, in modo da dare più profondità allo sguardo; applicarlo sulla rima superiore a filo delle ciglia, per ottenere un effetto più leggero.

Volendo, potete abbinarlo con altri colori. Quelli più adatti sono: testa di moro opaco, rosa cipria e grigio antracite.

Se invece preferite optare per il rossetto color marsala, il make-up degli occhi non deve essere troppo intenso. Bene uno smoky-eyes leggero sui toni del marrone-bronzo, oppure ombretto o matita verde oliva o cachi per sottolineare la rima superiore.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, si possono riprendere tonalità già presenti nel make-up, come testa di moro, rosa e grigio, oppure puntare su verde foresta o petrolio con accessori color senape o mostarda. Chi invece preferisce il contrasto, può osare con accessori fucsia o viola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.