CONDIVIDI
Lavoro manuale da casa, vendita prodotti

Il lavoro di  una mamma è quello di  gestire ed organizzare bene un ménage familiare :  bambini impegnati tra scuola, sport, amici un marito, la casa ecc.

Ma siamo davvero sicure che le mamme si fermino a questo? . Alcune proprio no ed è per questo che sono molto contenta di raccontare alcune storie di mamme che hanno deciso di crearsi un lavoro e svolgerlo direttamente da casa.

Lavoro manuale da casa

Fabiana mi racconta che si dedica alla realizzazione di libri-scultura personalizzati:
“Una volta scelta l’immagine o la scritta la elaboro al computer poi la riporto su ogni singola pagina segnandole una per una.
Una volta segnate tutte le pagine di riparte dalla prima per piegarle, sempre una per volta.
Non accontentandomi di questa pazzia ,una volta terminato di piegare, passo ad un lavoro di scrapbooking sulla copertina decorandola con nastri, applicazioni e decori. Amo vedere la realizzazione finale di una cosa che prende vita molto prima nella mia testa.
Lieta di trasmettere sentimenti e legami delle persone “tra i riflessi di un libro”
Mi faccio pagare con un rimborso spese materiale”  facebook.com/TraIRiflessiDiUnLibro

Elena vive a Modena , è  moglie e mamma. E già questo porrebbe essere considerato sport olimpico e lavoro no-stop H 24. Oltre a questo, è una creativa perchè si dedica alla creazione di bigiotteria con perle in ceramica, allegre e colorate, ma eleganti al tempo stesso. Poi cuce. Adora cucire e creare; dalla scelta delle stoffe, al taglio, al cucito; cose per bambini. In primis, realizza berretti e scaldacolli, ma anche bavaglini, astucci e pochette, fino ad arrivare ai cubotti tattili per neonati. Crea principalmente quando i figli adolescenti sono a scuola.Questa attività nasce per caso: un’amica voleva imparare a lavorare con i ferri ed un pomeriggio le fece vedere  alcuni lavori passati “..E niente, invece mi convinsi che potevo lavorare a maglia e guadagnarci, fare cose semplici.. Iniziai 8 anni fa a creare le mie prime sciarpine ,particolari, diverse dalle solite. Poi non mi sono più fermata,scoprendo ed apprendendo tecniche nuove e diverse. Nel tempo ho abbandonato i ferri. Fino ad arrivare a tre anni fa quando mi comprai la mia prima macchina per cucire d e ho iniziato subito con cosine semplici, poi pochette e astucci, quindi sono arrivata a tutto quello che faccio oggi . Tutto da autodidatta.” Pagina Fb :  facebook.com/elecreativityefantasy

Caterina è invece scultrice, collabora con un paio di gallerie della sua città a cui lascia i suoi lavori in conto vendita. Ha studiato Belle Arti a Milano( all’Accademia di Brera), realizza sculture in terracotta e quadri in filo e lastra di rame.
“E’ un lavoro che faccio da quando ho finito l’università. Prima di avere una bimba lavoravo di più, organizzavo anche corsi di scultura e tenevo corsi di creatività per bambini. Non è stato un ripiego, ma seguire le mie inclinazioni.”
Pagina Fb www.facebook.com/caterinazacchetti.arte

C’è poi chi come Patrizia si dedica alla creazione di articoli tessili per bambini e per la casa, passione nata dopo varie esperienze lavorative in diversi campi. “Ho studiato architettura, passione tasferita nel relooking di interni, attraverso semplici aggiunte e cambiamenti di accessori e colori. Sulla mia pagina puoi vedere nel dettaglio cosa creo, dalle magliette di compleanno per bimbi, ai cuscini My Family. Faccio tutto nella mia piccola stanza laboratorio in casa da due anni.”
Pagina Fb: facebook.com/dedeidee

Licia nasce, invece, come pittrice ed ha un laboratorio dove insegna a bambini e  adulti le tecniche pittoriche , ma è lavorando coi bambini che è nata la passione di riprodurre dai loro disegni i corrispettivi Peluche, soprattutto in cotone e pile. A distanza di 5 anni crea bambole, peluche, copertine ,ecc. Si è specializzata nella riproduzione degli orsetti dei ricordi fatti con le tutine di nascita.
https://www.facebook.com/dellybyliciadeluca/

Tra le tante storie raccontatemi sicuramente quella di Ileana (anni 29) è degna di nota. Ileania nasce come infermiera pediatrica, lavorando per 6 anni come lavoratrice dipendente in ambulatorio pediatrico a Venezia. Dopo il parto rimane a casa, sceglie di lasciare il lavoro ma non si da per vinta: con il marito, infatti, decide di creare un’attività in proprio, vuole dare spazio e valore alla sua creatività. Ileana mi racconta, quindi, che vende lavori di foto scrittura, riuscendo a coniugare le sue due grandi passioni: la fotografia e la scrittura.
“Ho anche un blog di viaggio per famiglie con bambini (innamoratinviaggio.it )  in cui racconto le nostre esperienza di viaggio. Da lì è nata l’idea di dedicarmi alla scrittura realizzando libri personalizzati con storie su misura a seconda della persona a cui é dedicato il libro
Realizzo brevi testi scritti su misura per compleanni, anniversario, matrimoni, pensioni, gravidanze, battesimi e eventi importanti
Realizzo il weedding book, ovvero il libro degli sposi, raccontando la loro storia d’amore sotto forma di romanzo oppure il giorno delle loro nozze sempre sotto forma di romanzo.Lo stesso faccio per le gravidanza.
Poi ora qui nella mia città Venezia ho avviato un progetto che si chiama #noninposamainprosa e consiste in un servizio fotografico alle famiglie della durata di 20/30 minuti durante i giochi al parco”.
Il servizio fotografico consiste nel consegnare un tot di foto in formato digitale e un testo che scrivo sempre io in base alle emozioni che loro mi trasmettano durante il servizio “

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.