CONDIVIDI

Occhi e difetti: ecco come truccarli

Occhiaie, zampe di galline, borse sotto gli occhi. Sono molteplici i segni impressi sul nostro viso da una notte insonne e dal tempo che passa.

Se guardarvi allo specchio è diventato un supplizio, se il malumore si impossessa di voi già di primo mattino, affidatevi agli esperti. Con il giusto make-up, infatti, riuscirete a nascondere queste brutte imperfezioni, donando al vostro viso un aspetto più fresco e riposato, e anche il vostro umore ne trarrà giovamento!

Il trucco adatto cambia a seconda del difettuccio con il quale vi ritrovate ad avere a che fare. Vediamo nel dettaglio come intervenire senza incappare in pasticci colossali.

Occhiaie: tra i tre segni elencati all’inizio è quello più semplice da camuffare, ma la maggior parte delle donne sbaglia procedura. Molte di noi, infatti, intervengono sulle occhiaie cercando di schiarire la zona incriminata con l’ombretto bianco o beige, oppure perlato. Il risultato, va da sé, non potrà mai essere soddisfacente. Il colore giusto è quello complementare: se l’occhiaia è bluastra, dovete scegliere un correttore arancio/albicocca; se è di un blu più marcato, deve essere arancio deciso; se invece l’alone blu è poco pronunciato, il correttore giusto è quello beige. Scegliere il colore più adatto, però, non è sufficiente, è importante anche applicarlo nella maniera corretta: il prodotto non va sfumato su tutto il contorno occhi, ma picchiettato, in quantità minime, solo nella virgola blu, dall’angolo interno dell’occhio vicino al naso verso l’esterno.

Zampe di gallina: per attenuare la loro presenza, si consiglia di idratare bene la zona, applicare il fondotinta e poi il correttore di un tono più chiaro del fondotinta. Se il vostro obbiettivo è distogliere l’attenzione dalle rughette, mettete in risalto le labbra con un bel rossetto dal colore deciso.

Borse sotto gli occhi: chi le ha impara a conviverci, ma le dritte giuste renderanno migliore questa convivenza. Mai uscire struccate: l’occhio nudo fa risaltare il gonfiore. Per minimizzare e mimetizzare il difetto, spiegano gli esperti, bisogna puntare su un make-up deciso, come uno smoky eyes marrone. Banditi il bianco e le tinte pastello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.