CONDIVIDI

Siamo ormai passate più di due settimane da quando i “naufraghi” sono sbarcati sull‘isola dei famosi; e le tensioni, adesso cominciano a diventare più evidenti. Infatti, il gruppo in questi giorni sembra proprio essersi coalizzato contro Cecilia Capriotti. 

Cecilia, la meno sopportata

La Capriotti, che questa settimana si trova in nomination con Alessia Mancini e Simone Barbato, è di sicuro la meno amata dell’isola. 

L’attrice, infatti non piace ne a Filippo Nardi che la ritiene una scansafatiche, ne tantomeno a Paola Di Benedetto. Quest’ultima, raccontando i malumori nei confronti della collega agli altri compagni, dice: “Può sembrare un accanimento di gruppo, ma in realtà non lo è”.

La Di Benedetto, che è la migliore della settimana, inoltre è tornata su alcune affermazioni fatte da Cecilia la scorsa settimana, e afferma:

“Si è lamentata in continuazione della mancanza della figlia piccola. Io al suo posto non sarei venuta qui.

Non vado all’Isola dei Famosi con una bambina piccola. Non ce l’ha mica ordinato il medico! Ha parlato di sacrifici, ma fare l’Isola dei Famosi non è un sacrificio.

I sacrifici sono altri! Sarà che in casa io ho avuto ben altri esempi di ma se ha la figlia piccola e le manca, allora se ne torni a casa. Non stai a dire per una settimana intera che hai fatto un sacrificio. A un certo punto la gente a casa si stufa. Mi dà fastidio che si lamenti tutto il tempo”

Intanto,Cecilia Capriotti, si ritrova di nuovo ai ferri corti con la Mancini. Questa volta il motivo della lite sembra essere il disinfettante

Durante la notte, Simone Barbato si è ferito ad una mano ed aveva quindi bisogno dell’acqua ossigenata di Cecilia. La Mancini sveglia la collega per sapere dove l’avesse messa, e questa si infuria per essere stata svegliata. Ecco che riparte una discussione infinita

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.