CONDIVIDI

Sono già  379mila gli italiani colpiti dal virus stagionale la settimana passata per un totale, dall’inizio della stagione influenzale, di 1,6 milioni. La conferma arriva anche dai medici di famiglia, pare che  le visite negli studi per sintomi o conseguenze da virus influenzali siano raddoppiate.

Si tratta di una normalissima influenza che, va curata cautelandosi e assumendo, se è necessario, dei normalissimi antipiretici. Dunque niente allarmismi.  Il consiglio è sempre quello di rivolgersi al proprio medico curante, evitando se non è necessario il pronto soccorso.

Nei  bambini e  adolescenti compresi tra i  0-4 e 5-14 anni, si è registrato già un picco di casi secondo i  dati del sistema di sorveglianza dell’Istituto superiore di sanità Influnet. Sopratutto nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 18,73 casi per mille assistiti e nella fascia di età 5-14 anni è pari a 12,67.

influenza picco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.