CONDIVIDI

Benefici del sole sulla pelle

Il sole fa bene alla pelle? La risposta è sì, ma solo se preso con moderazione e sempre dopo aver spalmato la crema protettiva. Molti, per abbronzarsi il più velocemente possibile, evitano di applicare la crema e rimangono stesi al sole anche durante le ore più calde: niente di più sbagliato! Così facendo non si apporterà nessun beneficio alla pelle, anzi, si rischia di incorrere in conseguenze molto pericolose, come il melanoma.

Per permettere al sole di avere un’influenza positiva sulla nostra pelle e sul nostro umore è fondamentale rispettare quelle semplici regole che ci hanno insegnato fin da piccoli.

Gli effetti benefici del sole sono molteplici e non riguardano solo la pelle, scopriamoli insieme! I raggi UVB, quando toccano la pelle, “attivano” la vitamina D, di fondamentale importanza per l’assorbimento del calcio, per proteggerci da alcune malattie croniche e tenere in buona salute le ossa.

Il sole è un ottimo alleato anche per sconfiggere l’acne, la psoriasi e gli eczemi. Allevia le contratture e i dolori alle ossa e ai muscoli.

Secondo alcuni studi, l’esposizione al sole ridurrebbe il rischio di tumore al colon, all’utero, al seno, all’esofago e allo stomaco.

Come già saprete, il sole è anche in grado di migliorare il nostro stato d’animo, grazie alla stimolazione della serotonina, il cosiddetto ormone del buonumore. Questo comporta degli effetti anche sul peso, infatti, oltre a farci sentire più contenti, gli alti livelli di serotonina riducono l’appetito, portando quindi le persone a mangiare di meno, favorendo il dimagrimento.

Gli effetti benefici del sole sono davvero tanti e preziosi, cercate di beneficiarne comportandovi in maniera giudiziosa.

abbronzatura_medium

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.