CONDIVIDI

Gli Haircut più in voga del momento

Un nuovo taglio di capelli è la soluzione ideale se intendete dare una rinnovata al vostro look. Riuscire a decidere che taglio sfoggiare, però non è sempre facile. È importante infatti scegliere un’acconciatura che vi si addica il più possibile, che vi aiuti a mettere in risalto i vostri punti di forza e nascondere invece le imperfezioni. Ma non dimentichiamoci che un haircut veramente al top, deve anche seguire le ultime tendenze della moda. In questo articolo dunque vi illustreremo tutti i tagli più trandy di questo periodo; leggete attentamente e poi scegliete i taglio che più vi si addice.

Haircut stagione 2018/2019

 Gli hair-stylist più famosi al mondo ci fanno sapere che il bob lungo sarà uno dei tagli più di moda anche la prossima stagione. E a testimonianza del suo grande successo, sono moltissime le attrici e le modelle che lo sfoggiano sulle loro teste. Questo tipo di haircut mantenendo comunque i capelli non troppo corti, vi permetterà di poterli legare e fare loro la piega nel modo più semplice possibile, scegliendo sia uno stile liscio che mosso.

Se invece siete delle amanti dei capelli molto corti, allora sarete felici di sapere che un altro taglio molto in voga la prossima stagione sarà il pixie cortissimo. Ma niente paura perché anche le amanti dei capelli scalati saranno accontentate. Infatti potete provare lo Swag un taglio divenuto famoso proprio nella swinging London negli anni 60. E 70.

Se poi avete i capelli ricci, allora il trend del momento è quello di creare una scalatura che riesca a creare le giuste proporzioni per realizzare un’asciugatura del tutto naturale. Una scalatura capace di donare ai vostri ricci il massimo splendore.

Tagli di capelli corti di tendenza

Oltre al pixie corto di cui abbiamo accennato prima, chi ama portare i capelli molto corti può anche optare per un bowl cut, o più comunemente conosciuto come taglio a scodella. Esso deriva dai favolosi anni 90, e si contraddistingue soprattutto per il suo stile sbarazzino. Il taglio a scodella appare rasatissimo sulla nuca, e pieno invece nella parte alta; come appunto una scodella ed è caratterizzato anche da una bella frangia piena e simmetrica oppure un ciuffo frastagliato.

Però diciamocelo: questo non è un taglio che tutte possiamo portare. Innanzitutto per osare con il bowl cut bisogna avere dei capelli lisci e non troppo spessi, e anche una chioma non esageratamente folta. Se i vostri capelli presentano delle caratteristiche diverse da queste allora meglio evitarlo. Potreste infatti rischiare di incorrere nell’orrendo effetto casco.

Un altro taglio di capelli che vi consiglio di provare è il cosi detto Bob XXS. Si tratta del classico caschetto ma in versione super corta, sopra la mascella e più corto dietro.

Tagli di capelli lunghezza media

Gli haircut di lunghezza media sono quelli più amati del momento. Gli esperti in fatto di capelli lo chiamano collarbone cut, e non c’è celebrità che in questo periodo non lo sfoggi orgogliosa. La lunghezza di questo particolare taglio, prevede che le ciocche davanti vadano a sfiorare le clavicole. Questo è un taglio molto versatile che può essere portato sia liscio che mosso con un effetto un po’ più morbido.

Altra tendenza molto apprezzata in questo periodo, è il Wob sfilato. Si tratta del famoso lob mosso che in più ha la riga centrale e le punte sfilate.

Tagli capelli lunghi

Per le amanti dei capelli lunghi, che non li taglierebbero mai neanche sotto tortura, quest’anno ci sono delle novità davvero niente male. Il trend assoluto è quello di sfoggiare capelli lunghissimi scalati, in questo modo essi potranno essere valorizzati al meglio. Attenzione però a non scegliere una scalatura troppo “selvaggia”, perché rischierete di danneggiare la vostra chioma il che non è per niente di moda.

Invece chiedere al vostro parrucchiere di fiducia di realizzare sui vostri capelli una scalatura interna senza rasoi o sfilzature sulle lunghezze con le forbici. Queste infatti danneggiano il cuoio capelluto impoverendolo. Se al contrario preferite i capelli dritti, tutti alla stessa lunghezza, allora potreste scegliere di realizzare un taglio pari molto in voga per questa stagione.

Come rendere al top i vostri tagli di capelli

La moda capelli di questo 2018, vede ancora protagoniste le beach waves ovvero le classiche onde vintage o onde da spiaggia. Esse hanno un aspetto piatto e molto naturale, e sono l’ideale per donare un po’ di classe ed impreziosire cosi il vostro look; e sono adatte sia durante il giorno che alla sera.

Realizzarle è molto semplice, infatti in commercio troverete molti modelli di piastre che contengono al loro interno proprio la forma della beach waves.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.