CONDIVIDI

La Griffonia è una pianta medicinale molto usata per lenire gli stati depressivi e di nervosismo. Nei semi di questa pianta medicinale vi è 5-idrossi-triptofano (5-HTP), aminoacido essenziale precursore della serotonina.

La serotonina (5HT o 5- idrossitriptamina) è chiamata l’ormone del buonumore. E’ presente nelle piastrine, nel plasma e nel sistema nervoso, è dotata di azione stimolante sulla muscolatura liscia, come quella gastrointestinale, azione antiemorragica ed è un mediatore chimico dell’infiammazione e della trasmissione degli impulsi nervosi. Viene sintetizzata nel sistema nervoso centrale e nell’apparato gastroenterico.

La griffonia è quindi una pianta legnosa appartenente alle zone africane tropicali e umide. I suoi semi contengono un precursore della serotonina, l’ormone del benessere. La griffonia è in grado di migliorare il tono dell’umore, la sessualità, la qualità del sonno, aiuta a regolarizzare il ciclo sonno-veglia, l’appetito, eliminando così ansia e depressione.
Sono soprattutto coloro che soffrono di depressione, ansia, insonnia o spossatezza a beneficiare delle proprietà della griffonia.

La pianta regola l’umore quindi e rilassa corpo e mente dando un senso di pace incredibile. Sicuramente è un ansiolitico blando (ma non è un medicinale!) ed è usato per placare anche i sintomi derivanti da malattie quali depressione, tiroidite di hashimoto, ipotiroidismo , attacchi di panico, fibromialgia o sindrome di Atlante.

Utilizzando questo rimedio naturale in specifici periodi della propria vita è possibile incrementare i livelli dell'”ormone del buonumore” o all’interno del nostro organismo e ciò può diventare un aiuto decisivo in caso di depressione (lieve o moderata), tristezza che compare durante i cambi di stagione ma anche problemi legati al sonno e stati di ansia.

Ortica proprietà

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here