CONDIVIDI
Filippo Nardi all'isola dei famosi

Filippo Nardi, anche se la sua partecipazioni al reality, L’Isola dei Famosi, non è durata tanto,  ha  decisorilasciato una intervista esclusiva a “Donna Moderna”.

La sua dichiarazione:  L’Isola dei Famosi è un reality che mi ha sempre affascinato, però ai tempi quando è iniziato ero troppo impegnato a fare le Iene ed altri progetti. Ogni anno mi chiamavano a fare il provino, io andavo volentieri per salutare vecchie conoscenze nell’ambiente televisivo. Ero interessato anche al riscontro che ne deriva, poter scegliere nella vita è la cosa più bella, se dovesse arrivare qualche altra proposta lavorativa in seguito alla mia partecipazione al reality che ben venga”.

Filippo tra te e Bianca Atzei all’inizio era nata una simpatia o no?

Filippo: “Era nata una simpatia innanzitutto perché ci accomuna la musica, io la produco da 30 anni. Inizialmente è stata carina con me anche se non ci conoscevamo. Ribadisco che si è trattato solo ed esclusivamente di una simpatia, io ero uscito da una storia molto importante, quindi non ero andato all’isola per trovare l’amore. Successivamente si è rivelata una persona un po’ doppiogiochista, questo è un aspetto caratteriale che io detesto e ci siamo allontanati velocemente”.

 

Quindi non ci sarà mai un seguito?

Nardi: “No no, non credo proprio, possiamo rimanere amici nel momento in cui capirà cosa mi ha dato fastidio e se dovesse ammettere di avere questo suo lato calcolatore, doppiogiochista. Altrimenti rimarremo due professionisti che lavorano nello stesso ambiente ossia quello musicale, che si rispettano a vicenda”.

 

Hai legato molto con Francesco Monte e Paola Di Benedetto, cosa ne pensi di questa coppia?

Filippo Nardi: “Penso che sono due giovani i quali vogliono vivere i loro momenti sia d’amore che di notorietà. Ogni tanto mi chiedono dei consigli, sono un po’ uno zio acquisito, sono carini loro due insieme, hanno due caratteri forti, Paola è molto matura rispetto alla sua età, Francesco già conosce bene questo ambiente quindi può fare bene ad entrambi stare insieme”.

 

Ci confermi che tra loro esiste un sentimento reale e non solo per il business?

Filippo: “Si è una coppia vera, provano un reale interesse. Quando ci siamo trovati di nuovo al rientro e abbiamo dormito insieme in tre, ci siamo guardati e ci siamo detti che è assurdo il fatto che dopo aver trascorso 7 giorni insieme sull’isola e 5 in Italia, sono ancora uniti. Si baciavano e si abbracciavano, ogni tanto io gli davo una gomitata per ricordargli che c’ero anch’io e che volevo dormire”.

In tanti si chiedono come sia possibile che Francesco sia pronto ad intraprendere una nuova relazione visto che fino a pochi giorni fa piangeva ancora per Cecilia Rodriguez …

Nardi: “Ripeto l’interesse tra Francesco e Paola è reale. Pure io fino ad un mese fa piangevo per la mia ex fidanzata, nonostante ci siamo lasciati 4 anni fa e lei ora sta con un altro da un anno, però le emozioni non sempre escono tutte insieme al momento giusto. Capisco benissimo Francesco, sentire la mancanza di una persona che è stata importante nella propria vita non finisce da un momento all’altro, capita che a volte ti ritorna in mente e la persona con cui intraprendi dopo una relazione lo deve comprendere, il passato e le emozioni non vengono cancellate”.

 

Cosa ti è piaciuto di questa esperienza?

Filippo: “Innanzitutto poter scampare l’inverno, poter stare all’aria aperta, vivere una vita spartana, senza comodità, senza telefono, altro aspetto importante tornare 10 chili in meno ed abbronzato”

 

Le cose che non ti andavano bene e non sono piaciute?

Nardi: “Non mi è piaciuta la presenza di tutti quegli insetti, il comportamento tra virgolette da giocatori degli altri naufraghi. Io non mi ritengo un giocatore, sono andato lì per fare un’esperienza mia personale e non necessariamente per vincere o gareggiare”.

 

Le cose che faresti e quali no?

Nardi: “Rifarei tutto, mi comporterei allo stesso modo e rivivrei nuovamente l’esperienza con le persone che mi stavano simpatiche. Cercherei di non rimanerci più male, davanti agli atteggiamenti di alcuni strateghi”.

 

Con chi parteciperesti nuovamente all’Isola dei Famosi?

Filippo: “Parteciperei nuovamente con Rosa Perrotta, Francesca Cipriani, Francesco Monte e Paola Di Benedetto “.

 

Il naufrago più vero e leale?

Nardi: “Ovviamente io, ti posso garantire che non ho mai finto e non ho paura a mostrare chi sono, e Francesco Monte”.

 

Cosa ti è mancato di più?

Filippo Nardi: “Mi è mancata la privacy, mio figlio e la sensazione di essere sazio dopo un pasto”.

 

Hai vissuto meglio questa esperienza rispetto al Grande Fratello?

Nardi:“Sono state due esperienze differenti avvenute in tempi diversi, sono trascorsi quasi 20 anni, sono più maturo. Al Grande Fratello ci sono dei vantaggi, come quello di non poter fare il subdolo dietro le telecamere perché lì sei sempre ripreso dalle telecamere. Sono due cose completamente dissimili, io sono cambiato perché sono passati 17 anni, quindi non sono la stessa persona rispetto a quando ho partecipato al Grande Fratello. Inoltre al Grande Fratello dormi bene”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.