CONDIVIDI

Camilla Raznovich mamma

Tutti conosciamo Camilla Raznovich in veste di conduttrice. Ha debuttato nel mondo della televisione nel 1992 con il programma cult di quegli anni Karaoke, condotto da Fiorello. 

Qui infatti l’ancora aspirante conduttrice si esibisce in una versione un po stonata di We are the World. 

Da allora la presentatrice ne ha fatta di strada, sbarcando nel 2014 alla conduzione di Alle falde del Kilimangiaro, trasmissione che per parecchi anni fu presentata di Licia Colò. 

Ma Camilla non è soltanto una conduttrice di talento, ma anche un’amorevole mamma di due splendide bambine: Viola di nove anni  e Sole di sei.

Le bimbe sono nate dalla storia d’amore che Camilla avuta con Eugenio, che di professione fa l’architetto. 

Camilla Raznovich e la maternità

Con l’arrivo della prima figlia, Viola, Camilla raccontò in un intervista di aver sofferto di depressione post partum. La conduttrice ha lottato contro questa condizione per vari mesi. La Raznovich inoltre tra Viola e Sole, era rimasta incinta un’altra volta, ma purtroppo ha subito un aborto spontaneo. 

Il dolore per la perdita di questo bambino per Camilla e il suo ex compagno Eugenio, è stato immenso, ma questo non li ha fermati dal riprovarci, ed infatti è poi nata Sole, la loro secondogenita.

Camilla Raznovich scrittrice

Per raccontare la sua esperienza di mamma, la Raznovich qualche anno fa scrisse un libro dal titolo Diario di una mamma politicamente scorretta. In questo libro la conduttrice racconta a modo suo l’esperienza della maternità.

Nel libro Camilla racconta che appena è diventata mamma per la prima volta, è stato estremamente difficoltoso riuscire a conciliare la figlia ed il lavoro. La piccola infatti era insonne e la conduttrice inizialmente era sfinita dalle notti passate in bianco. 

Racconta anche come la vita di una donna cambia in maniera esponenziale quando arriva un figlio. Era infatti la sua piccola Viola che decideva quando Camilla poteva mangiare, dormire o addirittura lavarsi. 

E a causa di queste difficoltà che la presentatrice ammette poi di essere caduta in depressione. Ma appena capito quale fosse il problema, si è rimboccata le maniche e ne è uscita egregiamente grazie all’aiuto del medico, del compagno, degli amici e della famiglia. Adesso Camilla a distanza di anni è una donna realizzata sia come madre che come donna in carriera. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.